Seta rinnova la sua flotta con 80 nuovi mezzi Euro 5 e 6

CONDIVIDI

venerdì 8 aprile 2016

La Società Emiliana Trasporti Autofiloviari (Seta), gestore del servizio di trasporto pubblico locale di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, rinnova la sua flotta con un investimento da quasi 12 milioni di euro e  80 nuovi mezzi di categoria euro 5 e 6 in arrivo per la seconda metà del 2016. 

"Il rinnovo della flotta è un elemento prioritario per l'azienda, sia per ridurre i costi di esercizio e di manutenzione, sia per garantire maggior comfort e sicurezza agli utenti ed al nostro personale in servizio. Inoltre, i nuovi mezzi a ridotte emissioni inquinanti andranno a sostituire altrettanti autobus di vecchia fabbricazione, contribuendo così a ridurre l'impatto ambientale del servizio di trasporto pubblico in misura significativa", ha affermato il Presidente di Seta, Vanni Bulgarelli.

I 32 mezzi suburbani di categoria Euro 5, a bassa percorrenza che potranno essere immessi in servizio già a partire dal prossimo inverno, verranno comprati direttamente da Seta, mentre altri 34 mezzi urbani di categoria Euro 6 arriveranno grazie alla gara regionale congiunta tra Seta, Tper, Tep e Start, attualmente in corso. La gara, inoltre, prevede un'opzione per ulteriori 14 mezzi, facoltà di cui Seta intende avvalersi.

"Gli investimenti in mezzi e tecnologie rappresentano una delle linee principali di intervento del nostro Piano industriale e con questo stanziamento di 12 milioni di euro Seta conferma la propria determinazione a cogliere ogni opportunità ed ogni disponibilità di risorse da destinare in tal senso. Il rinnovo sostanziale della nostra flotta richiederebbe interventi straordinari, di portata ben superiore a quello che possiamo attualmente permetterci. In questo caso utilizzeremo i fondi recuperati con il consuntivo dell'esercizio 2015, mentre per il 2016 confidiamo di poter impiegare nuove risorse aggiuntive che potranno derivare dall'aumento dei volumi di vendita di biglietti ed abbonamenti, nonché dal previsto adeguamento tariffario", ha concluso Bulgarelli. 


Barbara Gherardi 

Tag: euro 6, euro 5

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto pubblico: Seta presenta i nuovi filobus elettrici per la rete di Modena

Nella flotta filoviaria urbana di Modena entrano in servizio 8 nuovi filobus Solaris Trollino full electric, mezzi dalle caratteristiche tecniche innovative. Gli 8 nuovi filobus Trollino sono stati...

Lunedì 8 febbraio sciopero trasporto pubblico: possibili disagi a Modena, Reggio Emilia e Piacenza

Seta, Società Emiliana Trasporti Autofiloviari, ha comunicato che lunedì 8 febbraio è stato indetto uno sciopero nazionale di 4 ore del trasporto pubblico. Possibili...

Trasporto pubblico: in arrivo 1,150 miliardi ai Comuni per rinnovare il parco autobus

Risorse per complessivi 1,150 miliardi di euro a favore di tutti i comuni sopra i 100 mila abitanti per rinnovare il parco autobus del trasporto pubblico. La Conferenza Stato Regioni ha dato il...

Camion, contributi rinnovo parco: ricompresi i veicoli Euro 6 D TEMP tra i mezzi incentivati

All'interno dei finanziamenti previsti per gli incentivi del rinnovo del parco veicolare sono stati ricompresi i veicoli euro 6 D TEMP di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5...

Accise gasolio: dal primo ottobre stop al rimborso per i veicoli industriali Euro3

Dal 1° ottobre, in Italia,  i veicoli industriali motorizzati euro 3 non potranno più recuperare una parte delle accise sul gasolio acquistato (circa 214 euro per mille litri di...

Piemonte: in arrivo il bando da 1.660.000 euro di contributi per l'acquisto di auto, moto e biciclette

La Regione Piemonte stanzia 1.660.000 euro di contributi per l’acquisto di auto, ciclomotori, motocicli, velocipedi e per la rottamazione di mezzi inquinanti. Il bando sarà emanato dopo...

Autotrasporto: investimenti 2020/2021, da oggi finanziabili gli acquisti di nuovi veicoli

Il Decreto 12 maggio 2020 “Modalità di erogazione degli incentivi a favore degli investimenti nel settore dell’autotrasporto” è stato pubblicato nella Gazzetta...

Estesi incentivi acquisto veicoli nuovi, Federauto: primo passo per rilancio del settore

Il Parlamento ha approvato una misura che rivede la normativa per gli incentivi all’acquisto di veicoli nuovi. Federauto, la Federazione dei concessionari di autovetture, veicoli...