Mobilità sostenibile: a Roma la mostra MotechEco

CONDIVIDI

mercoledì 9 maggio 2012
La mobilità sostenibile è in mostra in questi giorni a Roma a MotechEco, manifestazione giunta alla quinta edizione che si svolge fino a giovedì 10 maggio all'Aranciera del Semenzaio di San Sisto, nella zona delle Terme di Caracalla.
Ad inaugurare la rassegna il ministro dell'Ambiente Corrado Clini accompagnato dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. Il ministro ha visitato le vetture Fiat Punto 2012 Natural Power e Fiat Doblò Natural Power, alimentate a gas metano, e la parata di elettriche e ibride di Renault, Opel, Peugeot, Citroen e Smart. Ai giornalisti presenti Clini ha ribadito l'interesse del governo per un settore che "è uscito dalla fase di studio per diventare una realtà concreta". Il pubblico dei visitatori di MotechEco ha avuto modo di guidare la Focus Elettrica, presentata in anteprima italiana, e le Renault Twizy in un breve percorso cittadino. Tra i prodotti che hanno attirato l'interesse di amministratori e visitatori lo scooter ibrido e il veicolo commerciale elettrico a quattro ruote della Piaggio, già ampiamente utilizzato nel privato e nelle flotte aziendali e comunali.
Dopo l'inaugurazione l'assessore all'Ambiente Marco Visconti ha aperto il convegno "La benzina oltre i due euro, è ancora un lusso l'alimentazione alternativa?", che ha visto gli esponenti delle case automobilistiche ribadire l'importanza dell'auto a propulsione alternativa in un momento in cui i costi dei carburanti sono alle stelle. Nel pomeriggio il ministro Clini, tornato di nuovo al salone MotechEco, ha assistito alla partenza delle trenta Opel Ampera, elettriche ad autonomia estesa, destinate ai concessionari italiani che da oggi sono pronti ad accogliere gli ordini. Ha chiuso la prima giornata di incontri a MotechEco la tavola rotonda che ha avuto come tema "Roma rilancia la ciclabilità urbana", un argomento voluto da Marco Visconti, Assessore all'Ambiente di Roma Capitale. Nell'ambito dell'incontro è stato presentato il Piano Quadro della Ciclabilità ed il progetto della Pista Ponte Nomentano - Porta Pia, redatto dall'Agenzia per la Mobilità. "A noi - ha detto Visconti - interessa l'apporto delle grandi case automobilistiche, ma non possiamo ignorare la bicicletta, veicolo per la mobilità cittadina a emissioni zero".
Tag: renault, opel, peugeot

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: premiati i campioni dell’esportazione, industria automobilistica in cima alla classifica

Si è svolta lo scorso 18 settembre la cerimonia di premiazione degli Export Champions dell'Assemblea degli esportatori turchi (TIM), durante la quale il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha...

Opel: entro il 2028 tutti i modelli saranno elettrificati

Bisogna elettrificare il settore automotive e, in riferimento a questa sempre maggiore esigenza di sostenibilità, l'Europa chiede e le case costruttrici rispondono.  Anche Opel è...

La turca Karsan produrrà la berlina Megane della Renault

La joint venture turco-francese Oyak Renault ha firmato un accordo quinquennale con il produttore di veicoli turco Karsan per la produzione del suo modello di berlina Megane. L'accordo mira a...

Hyvia, la joint venture tra Renault e Plug power: dalla produzione di idrogeno ai veicoli commerciali

Se si vuole percorrere la strada della sostenibilità e, in particolare, dell’idrogeno non è sufficiente produrre mezzi a celle di combustibile: bisogna pensare anche...

Gruppo Renault e STMicroelectronics insieme per l'elettronica di potenza

Il Gruppo Renault ha deciso di migliorare la performance energetica delle applicazioni per i suoi veicoli elettrici e ibridi basandosi sulle tecnologie e sui prodotti semiconduttori ad ampio gap di...

Sostenibilità: Renault punta sull'idrogeno con la joint-venture Hyvia

La mobilità a idrogeno sarà la mobilità del prossimo futuro?Di certo, negli ultimi anni, molte case costruttrici hanno scelto di investire su questo fronte.È il caso di...

Sette nuovi Renault Trucks della gamma T nella flotta di Transar Srl

Sette nuovi Renault Trucks della gamma T520 High con un allestimento in acciaio Acitoinox sono stati consegnati oggi all’azienda potentina Transar Srl. I nuovi veicoli, che vanno ad aggiungersi...

Renault rinnova la gamma dei commerciali leggeri: nuove soluzioni per la transizione verso zero emissioni

Renault amplia e rinnova la sua gamma di veicoli commerciali con i nuovi Kangoo Van, Express Van e Trafic. Una duplice offerta complementare per il segmento furgonette Dopo aver rivisitato Master...