Mit: una nuova commissione per riformare il sistema di trasporto pubblico locale

CONDIVIDI

lunedì 4 gennaio 2021

Una nuova commissione per fornire proposte utili a riformare il sistema di trasporto locale: è quanto previsto dal Mit con apposito decreto firmato dalla ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.

La commissione avrà il compito di avanzare proposte per la definizione del quadro normativo in relazione agli aspetti economici-finanziari del trasporto pubblico locale e criteri uniformi per la ripartizione dei contributi statali, anche nella prospettiva dell'attuazione del federalismo fiscale. Dovrà inoltre occuparsi di sviluppare modelli di integrazione intermodale dell’offerta di trasporto pubblico a livello locale e regionale nel perseguimento dell’obiettivo della mobilità as a service, individuando ogni possibile forma di efficientamento e razionalizzazione anche attraverso l’attuazione dei costi standard. Infine sarà chiamata a definire criteri uniformi per la ripartizione dei contributi statali per il settore del trasporto pubblico locale, con particolare riferimento all’esigenza di garantire livelli adeguati dei servizi su tutto il territorio nazionale, e individuare modalità telematiche per l’acquisizione tempestiva dei flussi di domanda della mobilità pubblica e dei servizi effettivamente prestati.

Tale commissione, presieduta dal professor Bernardo Giorgio Mattarella della Luiss Guido Carli di Roma, è composta da esperti della materia e dai rappresentanti istituzionali dei soggetti pubblici coinvolti nell'offerta di mobilità pubblica a livello locale (ne fanno parte docenti universitari, i rappresentanti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Ministero dell'Economia e delle Finanze, della Conferenza delle Regioni e Province Autonome, dell'Anci e dell'Upi), ha tre mesi di tempo dalla data di insediamento per produrre una relazione ed eventuali proposte di modifiche normative e strumenti di raccordo tra Stato, Regioni, e Autonomie locali.

Le attività della commissione saranno svolte a titolo gratuito, senza oneri per l’amministrazione pubblica.

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Tpl e Covid-19: ministro Giovannini propone tavolo permanente con Regioni, Province e Comuni

Verifica della situazione organizzativa del sistema di trasporto pubblico locale in relazione alla graduale riapertura delle attività scolastiche in presenza e analisi della gestione del...

Covid e mobilità: l'82% dei romani sceglie l'auto privata

L’auto resta il mezzo preferito dai romani: lo conferma l’indagine presentata dall’Automobile Club Roma, realizzata in collaborazione con la Fondazione Filippo Caracciolo di...

TUA Abruzzo continua il rinnovo del parco mezzi: 12 nuovi bus sostenibili entrano in flotta

Il parco mezzi di TUA SpA, la società abruzzese di trasporto pubblico locale, continua il suo processo di rinnovo immettendo nella flotta 12 nuovi veicoli. Dopo i 104 autobus del 2020, TUA...

Trasporto pubblico Roma: 30 nuovi bus corti per migliorare le linee strategiche da Portuense a Grottarossa

Atac prosegue il rinnovo della flotta. La sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme al vicesindaco con delega alla Città in Movimento, Pietro Calabrese, ha presentato alcuni dei 30 nuovi...

Trasporto pubblico: Giovannini, al via monitoraggio sul territorio

Il ministro delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha annunciato è stato attivata oggi una collaborazione per monitorare attentamente il modo in cui le...

Trasporto pubblico: a Firenze in arrivo due linee Bus Rapid Transit

Grazie al Piano urbano di mobilità sostenibile della Metrocittà, saranno introdotte a Firenze due linee di Bus Rapid Transit (Brt), gli autobus a transito rapido con corsia...

MIT: nominati i due viceministri, Bellanova e Morelli, e il sottosegretario Cancelleri

Teresa Bellanova di Italia Viva e Alessandro Morelli della Lega sono i due viceministri alle infrastrutture e ai Trasporti del Governo guidato da Mario Draghi. A ricoprire la carica di...

Patenti: ancora in fase di definizione le procedure informatiche per ottenere il permesso di guida provvisorio

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti aveva comunicato che dal 1° febbraio 2021 - per evitare assembramenti presso gli uffici e rispettare così le misure di contenimento della...