Metropolitane di Roma: chiusura anticipata per lavori delle linee A e B

CONDIVIDI

mercoledì 23 febbraio 2022

Chiusura alle 21 dal prossimo mese di giugno, che si protrarrà per i 18 mesi successivi.

Queste finora le informazioni disponibili sullo stop serale anticipato della linea A della metropolitana di Roma, su cui ancora, di fatto, non ci sono dichiarazioni ufficiali da parte di Atac, l'azienda che gestisce il servizio pubblico capitolino, che sta ancora mettendo a punto i dettagli dell'intervento.

Ad annunciare la chiusura anticipata della linea metro che collega le stazioni di Cornelia e Battistini per oltre un anno è stato l'assessore alla Mobilità del Campidoglio, Eugenio Patanè, che ha spiegato come la chiusura serale anticipata si renda necessaria per mettere in atto una serie di lavori di manutenzione importanti per il mantenimento e l'ammodernamento della linea, con interventi nelle stazioni che interesseranno diversi aspetti: dall'armamento, alle banchine ai sistemi antincendio.

Chiusura anticipata della Metro B da aprile a giugno 2022

Si tratta di interventi per i quali sono stati stanziati 425 milioni di euro dall'ex ministro dei Trasporti Delrio, e che complessivamente richiederanno un finanziamento di 1,2 miliardi, e interesseranno anche la linea B. Per quanto riguarda la tratta che collega Rebibbia a Laurentina, le chiusure serali anticipate alle ore 21 saranno di tre mesi, da aprile fino a giugno.

Gli interventi permetteranno anche di creare un collegamento tra la fermata della metro B Colosseo e la fermata Fori Imperiali della metro C e tra le fermate San Giovanni di metro A e C.

 

 

Tag: trasporto pubblico locale, metro roma, metro b

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Roma riparte: presentati i progetti per la mobilità e i trasporti nella Capitale

Trasporto pubblico, cura del ferro con nuovi investimenti su ferrovie, metropolitane e linee tramviarie, pedonalizzazioni, logistica delle merci, pedonalizzazioni. Di tutto questo si è...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Trasporto pubblico Roma: dal 4 luglio via ai lavori per rinnovo binari metro A e tram 8

Con l’inizio del mese di luglio prenderanno il via i cantieri per lavori di ammodernamento di due importanti infrastrutture di trasporto pubblico a Roma: il rinnovo delle infrastrutture della...