Lazio, Fase2 mobilità: accessi contingentati in stazioni e ridotta capacità dei mezzi

CONDIVIDI

venerdì 1 maggio 2020

La Regione Lazio ha emanato un’ordinanza che regola i servizi di trasporto pubblico Locale, di linea e non, dal prossimo 4 maggio, per conciliare la mobilità di cittadini e lavoratori nella fase di ripartenza delle attività economiche e la sicurezza richiesta dal protrarsi della crisi generata dalla pandemia da Covid-19. A tal proposito la Regione sottolinea come le misure indicate siano frutto anche del lavoro di ascolto e confronto con parti sociali, aziende del trasporto, enti locali e comitati dei pendolari.

L’ordinanza prevede innanzitutto che i Comuni programmino gli orari dei servizi urbani in modo da evitare flussi troppo elevati negli orari di punta e che, sempre in tale ottica, aziende e amministrazioni applichino il massimo ricorso allo smart working e la rimodulazione degli orari lavorativi. Alle aziende e alle amministrazioni viene chiesto, anche attraverso l’introduzione della figura del mobility manager, di introdurre misure per favorire il ricorso a orari flessibili di entrata e uscita e ridurre il numero di presenze in contemporanea nel luogo di lavoro.

A tale scopo è anche prevista la chiusura delle attività commerciali non oltre le ore 21.30, con eccezione per farmacie, parafarmacie, aree di servizio e pubblici esercizi per attività di asporto.
Inoltre, sempre per garantire il massimo distanziamento sociale e un servizio efficiente, da lunedì 4 maggio saranno potenziati i collegamenti Cotral, Trenitalia e Atac e la chiusura dei servizi sarà posticipata alle 23.30.

Vediamo quali saranno le principali misure che personale e viaggiatori dovranno adottare sui mezzi di trasporto pubblico locale.Tag: trasporto pubblico locale, atac, cotral, trenitalia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Le ferrovie greche da oggi parlano italiano: il Gruppo FS presenta Hellenic Train

“Con Hellenic Train inizia il tempo nuovo anche della mobilità greca. Vogliamo dare, insieme alle istituzioni elleniche, un concreto contributo per la costruzione di un nuovo modello di...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Il personale di Trenitalia a bordo delle navi nello Stretto di Messina

Per migliorare l’esperienza di viaggio e assistere più adeguatamente i passeggeri, Trenitalia dispone il potenziamento del personale anche a bordo delle navi traghetto che ogni giorno...

In Frecciargento da Roma a Genova in meno di 4 ore

Si accorciano le distanze tra Genova, Firenze e Roma. Una revisione degli orari ha permesso a due collegamenti Frecciargento di velocizzare i tempi di percorrenza rispetto al precedente...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...