Il trasporto pubblico si evolve: a IBE gli eventi di Seta, Start Romagna e Tper

CONDIVIDI

lunedì 10 ottobre 2022

Seta, Start Romagna e Tper si presenteranno sul palcoscenico di IBE Intermobility and Bus Expo, da mercoledì 12 a venerdì 14 ottobre alla fiera di Rimini con il claim 'Più green, smart e sostenibile. Il trasporto pubblico si evolve'. 

Le tre aziende feteggeranno i loro 10 anni di attività con un programma di eventi e approfondimento sui temi di attualità del tpl. Presso l'area espositiva saranno proposti i mezzi più avanzati della produzione internazionale.

Appuntamento mercoledì 12 ottobre alle ore 14

Le tre aziende regionali rappresenteranno la sostanza di una flotta sulla quale sostanziosi investimenti, 422 milioni nei prossimi 3-4 anni, garantiranno anche un profondo rinnovamento nelle varie alimentazioni metano, gpl, gasolio, ibrida ed elettrica. Bus già oggi completamente dotati in area urbana di tecnologia per i pagamenti direttamente a bordo con carta di credito o bancomat (nel 2023 anche in area extraurbana), fino al monitoraggio in tempo reale delle condizioni di sicurezza e delle capienze.

Oltre a tutti gli elementi condivisi dalle aziende regionali, IBE 2022 sarà anche l'occasione per presentare alcuni progetti innovativi dei quali sono protagoniste.

L'appuntamento è per mercoledì 12 ottobre, alle 14,00, allo stand collettivo (nr. 15-17) nel padiglione B5, alla presenza dei tre presidenti Antonio Nicolini (Seta), Roberto Sacchetti (Start Romagna) e Giuseppina Gualtieri (Tper), insieme ai vertici di ASSTRA Associazione Trasporti e Regione Emilia-Romagna.

Tag: tper, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Diventare autista di TPL Linea con il bonus patenti

Nuove opportunità di formazione per diventare autisti di autobus (o di camion). Il Ministero dei Trasporti ha varato un'agevolazione per la formazione di nuovi autisti nel settore...

Giubileo 2025: Green Line Tours gestirà le linee Gran Turismo di Roma

Green Line Tours, azienda di sightseeing, gestirà le linee Gran Turismo rilasciate dalla città di Roma grazie a un accordo con la Società Italiana Trasporti (SIT). L'operazione...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Scuolabus per l’Ucraina: l'Ue lancia una campagna di solidarietà per i bambini

"Le bambine e i bambini ucraini hanno bisogno di scuolabus. L'Europa donerà 14 milioni a questo scopo. Ma abbiamo bisogno di più. Per questo motivo la Commissione europea sta...

Convegno ASSTRA: TPL in ripresa dopo la pandemia, nel 2022 trasportati più di 15mln di passeggeri al giorno

La pandemia ha segnato in modo profondo il settore del trasporto pubblico locale che ancora fatica a tornare ancora ai livelli pre-covid. Anche se la domanda di TPL è ritornata a...

Limitazioni camion Austria: nasce il Coordinamento del Brennero degli autotrasportatori

Autotrasportatori in prima linea contro le limitazioni imposte dall’Austria. È nato, infatti, il “Coordinamento del Brennero” degli autotrasportatori. A darne notizia Paolo...

Convegno ASSTRA: Gibelli, per garantire lo sviluppo del TPL indispensabili regole certe e risorse

Investire nella definizione di regole certe, nell'utilizzo sostenibile di risorse e nella realizzazione di un futuro che ruoti attorno ai servizi essenziali. Questi i principi per lo sviluppo del...

Convegno ASSTRA: Biscotti (ANAV), le imprese del TPL devono aggredire la mobilità privata

Il trasporto pubblico è l’ossatura del Paese e per rilanciarlo sono necessarie scelte forti. Questa è la posizione del presidente ANAV Nicola Biscotti, intervenuto nel corso della...