Ibe 2018: oggi spazio alle startup e alle piattaforme web dedicate ai bus

giovedì 25 ottobre 2018 15:05:44

Innovazione, promozione della ‘buona mobilità’ e il primo premio al migliore autista d’Italia. Continua a gran ritmo International Bus Expo, il salone organizzato da Italian Exhibition Group dedicato al pianeta autobus e trasporto pubblico locale, in corso alla Fiera di Rimini fino a domani.

Protagoniste a IBE anche le startup del settore autobus, fra le quali esperienze di grande successo come quelle di Flixbus e Goeuro. Flixbus in particolare ha certamente innovato gli schemi classici del trasporto con la sua filosofia low cost. Ormai notissima anche GoEuro, modalità innovativa e personalizzata di prenotare viaggi in tutta Europa con oltre 500 compagnie di treni, autobus e aerei tra cui scegliere. La piattaforma è attiva in 36 Paesi con 27 milioni di utenti mensili che comprano biglietti per treni, aerei e autobus. Nei giorni scorsi GoEuro ha ottenuto 150 milioni di dolllari in un round di finanziamento guidato dalla società di investimento svedese Kinnevik AB e quella di Singapore Temasek Holdings.

Più ‘giovani’ e certamente promettenti, altre esperienze presenti a IBE 2018. Bust to Go è un portale di viaggi in autobus low cost verso le destinazioni dei concorsi per professioni; Busforfun è una mobility company che offre viaggi in autobus verso eventi, fiere e parchi tematici; Busrapido è una piattaforma web di prenotazioni che consente di confrontare all’instante prezzi, vedere foto e leggere recensioni di tutte le aziende di noleggio autobus aderenti. Buustle opera nel bus sharing con un nuovo sistema di interscambio di tratte a vuoto e trova passeggeri per bus al rientro da servizi transfer. Eventi in Bus offre l’opportunità di raggiungere gli eventi, Gogobus coniuga risparmio, socializzazione e rispetto per l’ambiente.

Infine la partnership fra Arriva Italia e GoGoBus unite per sviluppare i servizi di bus sharing in Italia e in Europa. Tra i punti forti gli autobus per il mare d’estate e le corriere della neve durante la stagione sciistica: con 19 partecipanti il viaggio è confermato, in caso contrario nessuno perde nulla: non si paga fino a quando la partenza non è certa.

Presentata a IBE la campagna Vaicolbus, condotta da ANAV per promuovere il trasporto in autobus sulle medie e lunghe distanze con un mix di parole e immagini declinate in video e messaggi divulgati dalle imprese di trasporto. Sul blog Vaicolbus sono diffuse informazioni e notizie per creare nell’utenza una cultura della ‘buona mobilità’ basata sull’utilizzo dell’autobus. www.vaicolbus.it 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Presentato a IBE studio ANAV-Traspol sulla crisi del trasporto commerciale con autobus: fatturato ridotto del 72%

Oggi a Rimini, nel contesto di IBE International Bus Expo, è stato presentato il convegno organizzato dall’ANAV “Il trasporto commerciale con autobus ai tempi del Covid-19”....

L'Emilia Romagna investe 1mln per la sicurezza sui bus: dispositivi di separazione, gel igienizzante e sanificazione

Viaggiare in sicurezza sui bus dell'Emilia-Romagna, garantendo le misure di tutela per conducenti e passeggeri. Con questo obiettivo, la Regione ha stanziato un milione di euro alle Agenzie locali...

Autocarri: mercato in crescita ad agosto 2020 (+20,5%). Trend negativo per veicoli trainati e autobus

Dopo il recupero registrato a luglio, ad agosto, il mercato degli autocarri continua a crescere a doppia cifra (+20,5%), beneficiando anche del confronto con un agosto 2019 che aveva chiuso a -22,4...