Ibe 2018: apre i battenti oggi a Rimini il salone dedicato al settore autobus

mercoledì 24 ottobre 2018 16:01:51

Ha alzato il sipario oggi alla Fiera di Rimini International Bus Expo, salone biennale di Italian Exhibition Group dedicato alla bus travel industry, con focus sul Trasporto Pubblico Locale, alla presenza di tutti i grandi brand mondiali produttori di mezzi e tecnologia che nei padiglioni presentano in anteprima le loro novità. A contorno anche un calendario di appuntamenti per il confronto sui temi di attualità, con il fattivo contributo delle principali Associazioni del settore: AGENS, ANVA e ASSTRA.

Ad inaugurare questa mattina IBE 2018 è stata la conferenza dal titolo Il rinnovo del parco mezzi: strumenti, finalità e primi risultati, alla quale sono intervenuti: Luciano Marasco (Dirigente Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), Giuseppe Catalano (Università La Sapienza), Massimo Roncucci (Presidente ASSTRA), Giuseppe Vinella (Presidente ANAV), Arrigo Giana (Presidente AGENS) e Severino Briccarello (consulente per area bus UNRAE). A condurre i lavori, la giornalista Morena Pivetti.

Vinella ha ribadito come una soluzione organica, a regime, al problema della elevata età media del parco mezzi destinati ai servizi di Tpl, consista nella diffusione e nella concreta implementazione dei costi standard come criterio di quantificazione dei corrispettivi da riconoscere ai gestori, inclusivi dell’equa remunerazione degli investimenti richiesti. Durante la transizione a questo modello di finanziamento risulta però fondamentale confermare e rafforzare il programma di sostegno al rinnovo del parco autobus inserito nel Piano Nazionale Strategico della Mobilità Sostenibile.
Vinella ha auspicato a riguardo l’adozione di scelte non ideologiche e coerenti invece con l’obiettivo prioritario di abbattimento dell’età media del parco autobus che va perseguito attraverso un mix equilibrato tra il sostegno agli investimenti in autobus Euro VI e il supporto alla diffusione dei mezzi ad alimentazione alternativa, secondo una analisi costi/benefici. Sarebbe un grave errore invece concentrare le risorse disponibili solo sui bus ad alimentazione alternativa e relative infrastrutture di supporto, come sembrerebbe si stia ipotizzando.

E’ stato ricordato come il settore sia alle prese con una disponibilità di risorse senza precedenti per rinnovare il parco mezzi TPL, quasi un miliardo di euro fra fondi statali e regionali, per svecchiare circa 43.000 mezzi, la metà dei quali sono Euro 3 o inferiori. Allo stesso modo è necessario lavorare sul fronte dello snellimento delle gare, incentivando l’innovazione nei servizi offerti poiché per abbattere emissioni e tutelare l’ambiente è necessario incrementare l’uso dei mezzi pubblici, che al momento rappresenta un sistema troppo oneroso rispetto all’utilizzo che ne viene fatto. In alcuni casi con il 90% dei costi a carico delle amministrazioni. Da ricordare, che sono in vista ulteriori risorse, quando sarà firmato il nuovo Piano: son previsti altri 3,7 miliardi fra 2019 e 2033.

Da parte delle associazioni è emersa la necessità di un soggetto di garanzia a favore delle imprese, che le tuteli nei rapporti finanziari con le amministrazioni. IBE 2018, che sarà protagonista in fiera fino a venerdì, occupa i padiglioni dell’ala Ovest del quartiere, ospita 110 aziende del settore e propone anche gli apprezzati test drive, con prove dei nuovi modelli di bus nel piazzale antistante l’ingresso Ovest della Fiera.

Per domani, atteso l’incontro dedicato alle Start-up che viaggiano in Autobus, con la presentazione di aziende innovative che hanno migliorato e reso più ‘smart’ le modalità di viaggio in autobus.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Anfia: focus sui veicoli commerciali e industriali in Italia nel I semestre 2020

Anfia pubblica il Rapporto semestrale sul settore dei veicoli commerciali, autocarri, R&S e autobus in Italia per i primi sei mesi del 2020. I dati contenuti sono una elaborazione realizzata...

Veicoli pesanti: a settembre crescono autocarri (+34,4%) e veicoli trainati (+20,4%), in calo autobus (-49,7%)

A settembre il mercato degli autocarri conferma i risultati positivi di luglio e agosto e continua a crescere a doppia cifra (+34,4%), mentre i veicoli trainati invertono la tendenza negativa dei due...

Presentato a IBE studio ANAV-Traspol sulla crisi del trasporto commerciale con autobus: fatturato ridotto del 72%

Oggi a Rimini, nel contesto di IBE International Bus Expo, è stato presentato il convegno organizzato dall’ANAV “Il trasporto commerciale con autobus ai tempi del Covid-19”....