Autovelox e tutor contro le false assicurazioni

CONDIVIDI

mercoledì 16 novembre 2011
Dal primo gennaio 2012 i dati rilevati dai dispositivi automatici per il controllo della velocità, come autovelox e tutor, o del traffico o ztl, potranno essere utilizzati dalle forze dell'ordine anche per sapere se i veicoli sono coperti dalla polizza assicurativa. La novità è stata introdotto dalla Legge di Stabilità
In base all'aggiunta di tre commi all'articolo 193 del Codice della strada, dal prossimo anno i dati e le targhe rilevati dai dispositivi automatici verranno incrociati con i 'data base' delle compagnie assicurative e la fotografia scattata da tali dispositivi varrà come mezzo di prova. Ciò consentirà alle forze dell'ordine di invitare il proprietario del mezzo ad esibire il tagliando dell'assicurazione, oppure ad infliggergli le sanzioni già previste per chi viaggia sprovvisto di polizza Rc Auto.
Tag: rc auto, legge di stabilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Legge di Bilancio 2022: spazio a retrofit elettrico e concessionarie

C’era attesa per la Legge di Bilancio 2022. Attesa, soprattutto, sul fronte dell’automotive, uno dei settori più colpiti dalla pandemia. E invece l’emanazione di quella che...

Rc Auto: i prezzi sono in calo ma il post Covid potrebbe invertire la tendenza

Da un po’ di anni – si stima che sia circa dal 2012 – i prezzi dell’Rc auto sono in discesa. La pandemia poi, con la scontistica aggiuntiva applicata dalle compagnie di...

Superammortamento veicoli industriali: allarme del comparto in caso di mancato rinnovo

L’eventualità di un mancato rinnovo del Superammortamento per i veicoli industriali nella Legge di Stabilità 2018preoccupa il comparto italiano dei trasporti e della logistica....

Legge Bilancio: approvato testo al Senato, ecco le norme sui trasporti

Dall'Iva agevolata per i mezzi di trasporto su acqua, a più risorse alle ciclovie turistiche fino all'estensione del Fondo infrastrutture alla ferrovia Ferrandina-Matera, 10 milioni nel 201...

Incentivi autotrasporto: sì al cumulo, ma solo con il Superammortamento

Il Ministero dei Trasporti ha fornito chiarimenti in merito agli incentivi a favore degli investimenti 2016 nel settore dell'autotrasporto precisando, tra le altre cose, che gli incentivi non sono...

Il ministro Delrio scrive al presidente di Unatras Genedani

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha inviato una lettera al presidente dell’Unatras, Amedeo Genedani, in risposta alle preoccupazioni manifestate...

Mobilità sostenibile: 91 mln di euro per la ciclabilità in Italia

La Legge di Stabilità ha predisposto una somma di 91 milioni di euro per incentivare la ciclabilità in Italia. Grab a Roma, Ciclovia del Sole, Vento e Ciclovia dell’Acquedotto...

Trasporto ferroviario merci: entro il 1° marzo la domanda per i contributi

Entro il 1° marzo 2016, le imprese ferroviarie di trasporto merci che hanno svolto nel 2015 servizi di trasporto merci, anche transfrontalieri, con origine o destinazione nelle regioni Abruzz...