Toyota e Leaseplan, una flotta di Yaris Hybrid per l’Arma dei Carabinieri

venerdì 5 aprile 2019 17:42:45

La tecnologia ibrida della Yaris al servizio dell’Arma dei Carabinieri per garantire servizi di sicurezza a bordo di veicoli a basse emissioni e consumi ridotti.

Toyota Motor Italia e LeasePlan Italia, aggiudicatarie della gara CONSIP 13 per il noleggio a lungo termine, hanno consegnano nelle mani del Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. D. Teo Luzi, le chiavi di una Yaris Hybrid, parte della flotta di 250 vetture che vestiranno la livrea dell’Arma. Le vetture saranno destinate a Tenenze e Stazioni individuate su tutto il territorio nazionale per la presenza in aree pedonalizzate o sottoposte a particolari vincoli ambientali.

Le Yaris fornite all’Arma sono equipaggiate con tecnologia Full Hybrid Electric, in grado di erogare una potenza di 100 CV, che consente di viaggiare per oltre il 50% del tempo in modalità elettrica in città. Il sistema ibrido garantisce livelli di emissioni e consumi ai vertici della categoria: consumi pari a 27 Km/l; emissioni di anidride carbonica (CO 2 ) di 84g/km, emissioni di ossidi di azoto (NOx) di 4,7 mg/km (inferiori del 92% rispetto al limite previsto dalla normativa vigente per l’omologazione dei veicoli).
Sul versante sicurezza, le vetture sono dotate di Toyota Safety Sense (TSS) che prevede il Sistema Pre-Collisione (PCS) con frenata assistita, Abbaglianti Automatici (AHB), Avviso Superamento Corsia (LDA) e il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA).

Una guida sicura ed ecologica per l’Arma che ha potuto usufruire, da novembre 2018 a gennaio 2019, anche di dieci sessioni formative organizzate da Toyota nei Comandi di Firenze, Perugia, Milano, Bologna, Napoli, Padova, Cagliari, Palermo, Catanzaro e Roma. Nelle giornate di formazione i temi trattati hanno riguardato il prodotto, la tecnologia Full Hybrid Electric di Toyota e i suoi benefici, toccando anche la strategia di Toyota e gli sviluppi futuri della elettrificazione, per terminare con la prova prodotto, grazie ad un team di piloti professionisti.

“E’ un grande onore e privilegio poter collaborare con l’Arma dei Carabinieri. L’integrità, la serietà e l’impegno per la sicurezza dei cittadini e la protezione dell’ambiente sono valori che ci accomunano” - ha dichiarato Mauro Caruccio AD di Toyota Motor Italia – “Felici di essere stati scelti insieme al partner LeasePlan Italia con il quale condividiamo lo stesso impegno”.

“Innovazione ed esperienza si combinano in questa pluriennale collaborazione con l’Arma dei Carabinieri che per la prima volta sceglie vetture a basso impatto ambientale attraverso i servizi di noleggio a lungo termine” - ha aggiunto Alberto Viano, Amministratore Delegato di LeasePlan Italia” – “crediamo fortemente nel futuro della mobilità sostenibile sia per le aziende che per il mondo della Pubblica Amministrazione”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Volkswagen-Ford: nuovi progetti per elettrificazione e veicoli commerciali leggeri

venerdì 29 maggio 2020 13:57:54
L’alleanza globale tra il Gruppo Volkswagen e la Ford Motor Company fa importanti passi in avanti. Il Consiglio di Sorveglianza della Volkswagen ha...

Noleggio auto, Aniasa: dal Mise segnali positivi, necessario attuare subito misure a sostegno del comparto

mercoledì 27 maggio 2020 13:09:05
“Arriva finalmente dal Governo un segnale incoraggiante per la filiera dell’auto. Ora ci aspettiamo che alle parole del Ministro Stefano Patuanelli...

Mercato auto alimentazione alternativa, Anfia: +48% nel 1° trimestre 2020

mercoledì 27 maggio 2020 15:38:29
Il mercato delle autovetture ad alimentazione alternativa dell’area UE a 24 Paesi (esclusi Bulgaria, Croazia, Malta) allargata all’EFTA e al Regno...

Unione Industriale di Torino e Anfia: lettera al presidente del Consiglio per sostegno e salvaguardia del settore Automotive

lunedì 25 maggio 2020 16:31:06
Preoccupati per le sorti dell’automotive, un settore chiave dell’industria manifatturiera italiana, finora non incluso nei provvedimenti...

Automotive, Anfia-Federauto-Unrae: rischio deindustrializzazione del paese

giovedì 21 maggio 2020 13:24:40
A rischio di l’industrializzazione del Paese, in assenza di interventi mirati di sostegno al mercato. È l’allarme che lanciano in comunicato...