Sicurezza: prosegue l'iter per introdurre l'Omicidio Stradale

mercoledì 25 marzo 2015 12:15:28

Passi avanti per l'iter parlamentare per introdurre nel codice penale il reato di omicidio stradale. La commissione Giustizia del Senato ha adottato ieri un testo base che prevede per questo delitto sanzioni più pesanti di quelle attualmente previste dal Codice dela strada. Le pene vanno da 8 a 12 anni per chi causa un incidente mortale guidando sotto effetto di alcool (con tasso sopra a 0,8 grammi/litro) o droghe, e da 6 a 9 anni per chi uccide andando a velocità almeno doppia a quella consentita.
Nel testo è previsto anche l'arresto obbligatorio per il responsabile, non più quindi solo facoltativo. Indivisuato anche il "delitto di lesioni personali stradali".

Sul fronte delle lesioni stradali, la detenzione è da 1 a 4 anni se il pirata è in stato di ubriachezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti; se invece guida ad alta velocità, la reclusione andrà dai sei mesi a due anni. Nel caso in cui le vittime con lesioni siano più di una si applica la pena che dovrebbe infliggersi per la più grave delle violazioni commesse, aumentata sino al triplo.
Il cosiddetto "ergastolo della patente" ovvero la revoca a vita per chi guida in stato di ebbrezza o comunque in stato di alterazione non è stato preso in considerazione per sveltire l'iter del provvedimento.

Le associazioni di familiari delle vittime della strada ieri erano scese in piazza per manifestare a favore dell'introduzione del reato di omicidio stradale.



© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Aston Martin inaugura il nuovo Showroom di Milano

martedì 3 dicembre 2019 12:07:35
Aston Martin rafforza la sua presenza in Europa: inaugurato il nuovo Showroom Aston Martin Milano. Durante l’evento presenti una serie di vetture di...

Mercato italiano dell’auto, crescita contenuta a novembre +2,2%

martedì 3 dicembre 2019 12:10:46
Il mercato italiano dell’auto registra una crescita contenuta a novembre, immatricolate 150.587 vetture in crescita del 2,2% rispetto allo stesso mese...

Veneto: sostenibilità, 1,1 milioni di euro per i cittadini che vogliono cambiare l'auto

venerdì 29 novembre 2019 14:31:15
I cittadini veneti che decidono di cambiare auto acquistandone una meno inquinante possono contare su uno stanziamento di 1,1 milioni di euro. Lo annuncia...

Maserati: 60° anniversario per la presentazione al Salone di Torino

venerdì 29 novembre 2019 18:08:02
Sessant’anni fa Maserati 5000 GT, una coupé 2+2, veniva presentata al Salone di Torino. La vettura era stata realizzata a seguito di una specifica...

Auto: per l'aftermarket un business da 566 miliardi di euro entro il 2025

martedì 26 novembre 2019 12:20:47
Prevista una crescita importante per il settore aftermarket anche grazie alle nuove tecnologie. Entro i prossimi sette anni il fatturato mondiale...