Sicurezza: Ancma lancia prima app in Italia sulla sicurezza stradale in moto

mercoledì 18 luglio 2018 09:43:57

Confindustria Ancma ha presentato a Milano Moto.app, la prima app in Italia dedicata alla sicurezza in moto. Permette di registrare tragitti, monitorare lo stile di guida, analizzare e condividere con altri appassionati informazioni e dati, spiega una nota. E in più consente ai motocilisti di ricevere consigli personalizzati sulla base delle migliori conoscenze disponibili.
"La sicurezza è una delle priorità della associazione, un tema centrale che portiamo avanti nella nostra attività istituzionale, nelle richieste al legislatore e in importanti campagne di comunicazione, come quella per la promozione dell'utilizzo del paraschiena", ha commentato Andrea Dell'Orto, presidente di Ancma.
"L'app - ha aggiunto - amplia in modo tecnologico questo orizzonte e lo arricchisce con un contributo educativo per migliorare il comportamento dei motociclisti, che diventa anche un'occasione in più di condivisione e confronto per la comunità degli appassionati".

"Le case motociclistiche e i fornitori di componenti tecniche – ha sottolineato Dell'Orto - investono costantemente in ricerca e sviluppo per innalzare gli standard di sicurezza attiva delle moto. E anche i produttori di abbigliamento tecnico hanno introdotto negli ultimi anni importanti evoluzioni in questo ambito: il nostro lavoro è valorizzare e armonizzare questo impegno, che tuttavia non può essere vanificato da fenomeni esterni come la trascuratezza nella manutenzione del manto stradale e delle infrastrutture".

A seguito di dolorosi fatti di cronaca, Confindustria Ancma, con l'hashtag #bastabuche, ha lanciato anche una campagna per sensibilizzare i motociclisti e, soprattutto, le istituzioni sul rischio di incidenti causati dalle buche e dalle irregolarità del manto stradale. In questo modo la comunità di motociclisti di Moto.App contribuirà a identificare e mappare le buche su tutto il territorio nazionale. La logica della community è uno degli elementi centrali di questo nuovo servizio. Tra le funzioni, nelle prossime release della app, sarà infatti possibile creare, ad esempio, un vero e proprio moto club virtuale personalizzato, dove tra le altre opportunità si potranno incontrare i motociclisti nelle vicinanze e confrontarsi nei progressi fatti in sicurezza.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Volkswagen T-Cross, il nuovo city suv dinamico ed efficiente

martedì 19 marzo 2019 12:23:03
Volkswagen lancia il nuovo crossover T-Cross. Un City SUV versatile, pratico e flessibile pensato per una nuova generazione urbana con una consapevolezza di...

Salone Auto di Ginevra: in scena la mobilità del futuro che parla elettrico

lunedì 18 marzo 2019 10:41:30
Si è chiuso ieri il Salone dell’Auto di Ginevra. 89esima edizione che registra circa 700mila visitatori, in lieve calo rispetto a quelli del 201...

Nuova Leon Cupra R ST: elevate prestazioni e unicità

lunedì 18 marzo 2019 11:25:51
Arriva sul mercato un’auto in grado di emozionare. La Leon Cupra R ST bella da vedere e soprattutto da guidare, in un’edizione speciale. Presentata...

Avis Italia e AC Milan: una partnership per due stagioni. Ecco i vantaggi per i clienti

lunedì 18 marzo 2019 15:21:06
Ingresso VIP alle partite con accesso all’Area Hospitality e vere e proprie “Experience” sia all’interno dello stadio San Siro che a ...

'Drive your ambition', Mitsubishi Motors Corporation al Salone di Ginevra

venerdì 8 marzo 2019 14:19:30
Mitsubishi Motors Corporation (MMC) è presente all'89° Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra - in corso fino al 17 marzo - all'insegna...