Roma. Sede Coni: Federciclismo e Polizia di Stato insieme per la sicurezza stradale

CONDIVIDI

mercoledì 14 febbraio 2018

Federciclismo e Polizia di Stato scendono in campo per la sicurezza sulle strade. Fondazione Ania e Federciclismo presentano "Sicuri in Bicicletta". Aumentare la sicurezza dei ciclisti sulla strada attraverso una serie di iniziative per favorire l'utilizzo di protezioni e ridurre i comportamenti a rischio di chi usa la bicicletta per una passeggiata o per un allenamento.

È questo lo scopo del progetto realizzato dalla Fondazione Ania e dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, presentato questa mattina nella sala Giunta del Coni a Roma. Presenti il presidente della Fci, Renato di Rocco, il segretario generale della Fondazione Ania, Umberto Guidoni, il Prefetto Roberto Sgalla, direttore delle specialità della Polizia di Stato, Maurizio Vitelli, direttore generale della sicurezza stradale del ministero Infrastrutture e Trasporti. Testimonial d'eccezione, l'olimpionico Elia Viviani e la due volte iridata su strada, Elena Pirrone.

Il presidente di Federciclismo ha dichiarato stamane: "Facciamo il massimo per realizzare la maggiore sicurezza possibile per i nostri atleti ma anche per gli utenti, quelli che chiamiamo gli utenti deboli". Dal canto suo Guidoni, della fondazione Ania, ha sottolineato il ruolo fondamentale svolto dalla qualità delle infrastrutture. "Sicuramente - ha detto Guidoni - non c'è molta attenzione su chi va in bici. Le stesse piste ciclabili non sono come dovrebbero essere e abbiamo registrato un incremento del 10% dei morti: dopo Germania e Polonia siamo il Paese con il più alto numero di vittime in bici".

Il prefetto Roberto Sgalla ha ricordato le vittime. "Nel 2016 - ha detto - sono stati 275 morti in bicicletta. Nel 2017 i primi dati ci restituiscono un numero molto vicino a questo tetto. Catarifrangenti e caschi devono diventare obbligatori".
Il progetto "Sicuri in Bicicletta" prevede incontri formativi nel corso dei quali verranno illustrati i corretti comportamenti da tenere con la bicicletta quando si viaggia su strada, coinvolti i dirigenti e i tecnici delle società giovanili oltre ai genitori. Il primo appuntamento di questo ciclo di incontri è Stato fissato per il 17 marzo ad Ancona. 

Tag: polizia di stato, ministero dei trasporti, ania, biciclette

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: patenti scontate per chi ha reddito cittadinanza

Rimborsare il 50% delle spese sostenute per conseguire la patente da autotrasportatori a giovani fino a 35 anni che percepiscono il reddito di cittadinanza o ammortizzatori sociali. Lo prevede un...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di agosto 2021

Il Mims ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Connecting Europe Express: Giovannini, grazie al PNRR una rete più sostenibile, più connessa e più efficiente per l'ltalia

Il Connecting Europe Express,  il convoglio partito da Lisbona lo scorso 2 settembre che concluderà il suo viaggio a Parigi il 7 ottobre dopo aver attraversato 26 Paesi e oltre 100...

Dl Infrastrutture: fondi alle regioni per attuare le linee guida per la sicurezza dei trasporti

Fondi alle regioni per potenziare i controlli sui mezzi pubblici al fine di attuare le nuove linee guida sulla sicurezza dei trasporti. Lo prevede il Dl Infrastrutture trasporti approvato dal...

Autotrasporto: investimenti 2018, in arrivo ulteriori pagamenti per 200 imprese

Il MIMS ha emesso emette due nuovi decreti di pagamento con i contributi relativi agli investimenti 2018 destinati a 200 imprese. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti. Il ministero ha...

Covid e trasporti: le nuove linee guida per viaggiare in bus, treno e nave

In vista della ripresa delle attività lavorative e della riapertura delle scuole sono state pubblicate le nuove linee guida predisposte dal Governo e concordate con le Regioni e le Province...

Trasporti, tavolo MIMS-sindacati: piano anti-Covid in aggiornamento, il 20 settembre nuovo incontro

Un nuovo incontro al MIMS per fare il punto sulla situazione trasporti e pandemia. Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha incontrato in...

Valle d’Aosta: dal 30 agosto attivo portale per domande di contributo acquisto veicoli a bassa emissione e biciclette elettriche

Sarà operativo dal prossimo 30 agosto il portale informatico della Regione Valle d’Aosta su cui poter presentare on line le domande di contributo per l'acquisto di veicoli a bassa...