Mahindra Europe presenta la nuova gamma di automobili in Spagna e Bulgaria

giovedì 24 ottobre 2019 14:35:47

Mahindra Europe ha presentato la nuova gamma di automobili 2019-2020 in Spagna e Bulgaria.

Nella penisola iberica Joydeep Moitra, Vice President International Operations di Mahindra e Jose Ebenezer, Chief Operating Officer di Mahindra Europe hanno illustrato tutte le novità e i miglioramenti introdotti sui tre modelli che compongono la gamma attuale: KUV100 NXT, XUV500 e GOA Pik Up Plus.  Durante gli eventi, i presenti hanno potuto effettuare un primo test drive con il GOA Pik Up Plus.

Nel corso del Sofia Motor Show 2019, la più importante manifestazione di settore in Bulgaria riconosciuta dall’OICA, il distributore Astreco Motors ha invece svelato in anteprima locale, i nuovi restyling KUV100 NXT e XUV500.

I programmi di Mahindra in Europa prevedono una crescita di volumi costante nell’arco dei prossimi anni. Il cammino è già iniziato, dato che nel 2018 la Casa Indiana ha venduto nel  vecchio continente il 47% in più rispetto all’anno precedente, grazie all’Italia, il primo mercato. Adesso il prossimo step prevede un’ulteriore crescita in Italia e lo sviluppo degli altri scenari, a partire proprio da quello spagnolo.

Partnership con Ford

Annunciata anche una joint venture con Ford che permetterà di immettere più velocemente sul mercato nuovi modelli e aumento della redditività per entrambe le aziende. L’accordo prevede di commercializzare e distribuire i veicoli con marchio Ford in India, e i veicoli con marchi Ford e Mahindra nei principali mercati emergenti, ad alto tasso di crescita, in tutto il mondo. 

La joint venture prevede di introdurre tre nuovi utility vehicles con il marchio Ford, a cominciare da un nuovo SUV di medie dimensioni che sarà connotato da piattaforma comune e gruppo motopropulsore Mahindra. Un'altra area di grande interesse per la joint venture saranno i veicoli elettrici, Ford e Mahindra collaboreranno per sviluppare prodotti che supportano la crescita della mobilità sostenibile nei mercati emergenti.

"L’accordo tra Mahindra e Ford testimonia la lunga storia di cooperazione e di rispetto reciproco tra le due aziende. L’unione dei nostri punti di forza - l'esperienza di Mahindra nell'ingegneria orientata al valore e il suo affermato modello operativo,  e l’esperienza Ford in ambito tecnico, la sua dimensione globale e l'accesso alle tecnologie future - sono la ricetta perfetta per il successo. La partnership sarà guidata dai valori condivisi di entrambe le Aziende, che si focalizzano nell’estrema cura dei clienti, dei collaboratori e delle rispettive comunità", ha dichiarato Anand Mahindra, Presidente di Mahindra Group.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Mercato auto: a maggio volumi dimezzati (-49,6%)

lunedì 1 giugno 2020 19:14:22
Secondo i dati pubblicati dal Ministero delle  Infrastrutture e dei Trasporti, a maggio il mercato italiano dell’auto totalizza 99.711...

Volkswagen-Ford: nuovi progetti per elettrificazione e veicoli commerciali leggeri

venerdì 29 maggio 2020 13:57:54
L’alleanza globale tra il Gruppo Volkswagen e la Ford Motor Company fa importanti passi in avanti. Il Consiglio di Sorveglianza della Volkswagen ha...

Noleggio auto, Aniasa: dal Mise segnali positivi, necessario attuare subito misure a sostegno del comparto

mercoledì 27 maggio 2020 13:09:05
“Arriva finalmente dal Governo un segnale incoraggiante per la filiera dell’auto. Ora ci aspettiamo che alle parole del Ministro Stefano Patuanelli...

Mercato auto alimentazione alternativa, Anfia: +48% nel 1° trimestre 2020

mercoledì 27 maggio 2020 15:38:29
Il mercato delle autovetture ad alimentazione alternativa dell’area UE a 24 Paesi (esclusi Bulgaria, Croazia, Malta) allargata all’EFTA e al Regno...

Unione Industriale di Torino e Anfia: lettera al presidente del Consiglio per sostegno e salvaguardia del settore Automotive

lunedì 25 maggio 2020 16:31:06
Preoccupati per le sorti dell’automotive, un settore chiave dell’industria manifatturiera italiana, finora non incluso nei provvedimenti...