FCA: finanziamenti dalla Bei per produrre veicoli ibridi ricaricabili ed elettrici a batteria

CONDIVIDI

martedì 22 settembre 2020

La Banca Europea degli Investimenti (Bei) erogherà circa 800 milioni di finanziamenti a Fiat Chrysler Automobiles per la produzione di veicoli elettrici a batteria e veicoli ibridi ricaricabili sempre più sicuri. Gli investimenti saranno destinati principalmente agli stabilimenti del Sud Italia, con forte sostegno – sottolinea l’azienda in una nota – all’occupazione e nel rispetto dei più avanzati criteri in materia ambientale.

Una prima operazione di 485 milioni di euro, perfezionata nei giorni scorsi, ha una duplice componente. Per quanto riguarda il comparto produttivo, sostiene una linea innovativa di veicoli a motori ibridi ricaricabili (i cosiddetti plug-in hybrid electric vehicles) realizzati nello stabilimento di Pomigliano, in Campania. A questa, si aggiunge l’attività di Ricerca, Sviluppo e Innovazione (RSI) per elettrificazione, connettività e tecnologie a guida autonoma svolta prevalentemente nei laboratori FCA di Torino. La linea di credito della Bei copre il 75% del valore totale degli investimenti di FCA per questo progetto nel quadriennio 2020-2023.

Prima dell’estate era stata perfezionata un’operazione di 300 milioni di euro per gli investimenti in corso di realizzazione nel triennio 2019-2021 nelle linee produttive di veicoli a motori ibridi ricaricabili negli stabilimenti di Melfi (in Basilicata) e veicoli elettrici a batteria a Mirafiori, in Piemonte.

Per la Bei entrambe le operazioni rientrano tra i pilastri dell’attività di finanziamento: - il sostegno agli investimenti in RSI, per lo sviluppo delle più avanzate tecnologie di elettrificazione dei veicoli; - il sostegno ai progetti localizzati in Sud Italia e all’occupazione; - infine, in quanto Banca del Clima, l’affiancamento ai promotori in tutti quegli investimenti che hanno l’effetto di mitigare il cambiamento climatico e rispettano gli obiettivi dell’Accordo di Parigi.

Dal 2010 ad oggi la partnership storica tra Bei e FCA si è concretizzata in dieci operazioni per complessivi 3,2 miliardi di finanziamenti, principalmente a sostegno dell’innovazione tecnologica, con anche importanti effetti nell’industria produttiva e nell’indotto.

Tag: fca

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mercedes-Benz Vans: in arrivo la prima ambulanza elettrica sulla base dell'eSprinter

"Da oggi, insieme al nostro partner Ambulance-Mobile, possiamo offrire per la prima volta un’ambulanza elettrica a batteria in grado di effettuare il trasporto di persone non solo in sicurezz...

Mobilità elettrica: Scania entra in Motus-E per accelerare la transizione verso la sostenibilità

Scania approda in Motus-E, l'associazione che riunisce e rappresenta la filiera della mobilità elettrica. L'azienda svedese ha da poco presentato sul mercato la prima gamma di veicoli ibridi...

Rally: parte il 4 aprile Extreme E, il primo mondiale di suv elettrici

La mobilità cambia, le motorizzazioni cambiano e gli eventi sportivi legati all'auto non possono che seguire queste evoluzioni. A partire da domenica 4 aprile 2021, infatti, i suv, e in...

Renault rinnova la gamma dei commerciali leggeri: nuove soluzioni per la transizione verso zero emissioni

Renault amplia e rinnova la sua gamma di veicoli commerciali con i nuovi Kangoo Van, Express Van e Trafic. Una duplice offerta complementare per il segmento furgonette Dopo aver rivisitato Master...

Veicoli commerciali elettrici: nuova partnership Webasto-IAV per fornire soluzioni globali

Una nuova cooperazione dedicata ai veicoli commerciali elettrici come autobus e camion. L'hanno avviata l'azienda tedesca specializzata in ingegneria auto IAV e la società tedesca di forniture...

Raccolta rifiuti: Gorent acquista Renault Trucks D Wide Z.E., il veicolo 100% elettrico

Renault Trucks Italia e Gorent, azienda attiva nel noleggio di veicoli per servizi di igiene urbana, hanno siglato un importante accordo per l’acquisto del primo veicolo industriale elettrico...

Renault Trucks presenta i risultati 2020 e la strategia per il trasporto elettrico

In un anno segnato da una crisi sanitaria senza precedenti, più del 90% dei punti vendita e assistenza Renault Trucks hanno continuato a ricevere i clienti e i loro veicoli durante il picco...

Veicoli elettrici: in Ue dal 20 marzo obbligatoria la nuova etichetta per le prese di ricarica

Il 20 marzo 2021 entrerà in vigore, nell’Unione Europea, l’obbligo di apporre sui nuovi veicoli elettrici ricaricabili da rete e presso tutte le stazioni di ricarica le etichette...