Enel e Polizia di Stato sulla strada della sicurezza

martedì 19 settembre 2017 12:47:34

A sei mesi dall’inizio della campagna “Sulla strada della sicurezza”, avviata da Enel e Polizia di Stato, a Roma si è fatto il punto dei lavori. L’iniziativa, nata dopo che nel 2016 era stato avviato un progetto analogo con Enel Green Power, è rivolta ai dipendenti del gruppo e ha l’obiettivo di ridurre i rischi i cui si imbatte ogni giorno chi lavora sulle strade sia per interventi tecnici, sia per spostamenti di routine.

Gli infortuni stradali sono attualmente una delle principali cause di infortunio sul lavoro; formazione e prevenzione sono perciò i punti chiave del progetto. La campagna è caratterizzata da una serie di incontri formativi tenuti dal personale della Polstrada: 34 per ora gli appuntamenti che si sono svolti in 16 Regioni italiane e circa 70 province, a cui hanno partecipato più di 3.500 persone. La seconda parte del programma prevede adesso altri 19 seminari. Le attività si concluderanno nel giugno 2018.

L'accordo tra Enel e Polizia di Stato prevede anche uno scambio dati sul fenomeno infortunistico e analisi delle statistiche relative agli incidenti sulle strade. Nel 2016, secondo l'ultima pubblicazione Istat, si sono registrati in Italia 175.791 incidenti stradali, che hanno causato 3.283 morti (-4,2%) e 249.175 feriti. Nei primi 8 mesi del 2017, da un'analisi degli incidenti stradali rilevati da Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, si evidenzia un incremento degli incidenti mortali e delle vittime rispettivamente dell'1,9% e del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2016.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Enel triplica punti di ricarica per veicoli elettrici attraverso la collaborazione con Allego, Bosch e Innogy

Enel X espande la sua rete di ricarica di veicoli elettrici a oltre 30mila postazioni pubbliche, quasi triplicando i circa 10.500 punti già disponibili e lanciando la connettività...

Incidenti stradali, Conftrasporto: necessari interventi strutturali, misure severe e un coordinamento nazionale

Confcommercio e Conftrasporto rivolge un appello al Governo dopo i recenti incidenti stradali che hanno provocato da Roma a Brunico, dal Veneto alla Lombardia decine di morti. Paolo Uggè...

Sicurezza stradale, meno incidenti nel 2018 in Toscana

Nel 2018 in Toscana si sono registrati meno incidenti stradali rispetto all'anno precedente. E' quanto emerge dai dati del servizio di monitoraggio della Regione (Sirss-Sistema integrato regionale...