Bollo auto non pagato, condono fino a 1000 euro

martedì 8 ottobre 2019 10:44:03

Saranno cancellati d'ufficio tutti i debiti per il bollo auto non pagato dal 2000 al 2010 fino a un importo massimo di 1.000 euro. E' quanto previsto decreto fiscale 2019, ribattezzato strappa cartelle.

Una nota del Ministero ha chiarito la disciplina del decreto, in vigore già da alcuni mesi, specificando che anche la tassa automobilistica fa parte di diritto della pace fiscale. Il chiarimento arriva dopo il ricorso da parte degli automobilisti alla Commissione Tributaria per vedersi cancellare le cartelle, visto che Equitalia continuava a sollecitare il pagamento degli arretrati.

La cifra del debito è comprensiva di capitale, interessi e sanzioni e si riferisce esclusivamente ai contratti stipulati tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2010, le date si riferiscono solo alla scadenza del pagamento, non al mese in più che la legge prevede per mettersi in regola con la tassa. Il debito è cancellato automaticamente, il contribuente non deve quindi fare nulla.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Volkswagen-Ford: nuovi progetti per elettrificazione e veicoli commerciali leggeri

venerdì 29 maggio 2020 13:57:54
L’alleanza globale tra il Gruppo Volkswagen e la Ford Motor Company fa importanti passi in avanti. Il Consiglio di Sorveglianza della Volkswagen ha...

Noleggio auto, Aniasa: dal Mise segnali positivi, necessario attuare subito misure a sostegno del comparto

mercoledì 27 maggio 2020 13:09:05
“Arriva finalmente dal Governo un segnale incoraggiante per la filiera dell’auto. Ora ci aspettiamo che alle parole del Ministro Stefano Patuanelli...

Mercato auto alimentazione alternativa, Anfia: +48% nel 1° trimestre 2020

mercoledì 27 maggio 2020 15:38:29
Il mercato delle autovetture ad alimentazione alternativa dell’area UE a 24 Paesi (esclusi Bulgaria, Croazia, Malta) allargata all’EFTA e al Regno...

Unione Industriale di Torino e Anfia: lettera al presidente del Consiglio per sostegno e salvaguardia del settore Automotive

lunedì 25 maggio 2020 16:31:06
Preoccupati per le sorti dell’automotive, un settore chiave dell’industria manifatturiera italiana, finora non incluso nei provvedimenti...

Automotive, Anfia-Federauto-Unrae: rischio deindustrializzazione del paese

giovedì 21 maggio 2020 13:24:40
A rischio di l’industrializzazione del Paese, in assenza di interventi mirati di sostegno al mercato. È l’allarme che lanciano in comunicato...