Sostenibilità: più della metà degli italiani indica l'auto elettrica come prossima scelta

CONDIVIDI

venerdì 10 dicembre 2021

Il mondo dell’auto si fa sempre più elettrico. Addirittura, un numero cospicuo di italiani – più della metà consumatori – intende acquistare un veicolo elettrico come prossima scelta. A rilevarlo è il nuovo EY Electric Vehicle Country Readiness Index, l’indice che classifica i 10 principali mercati automobilistici nell’ambito della mobilità elettrica a livello globale.

Mobilità elettrica: il primato di Cina, Svezia e Germania

Secondo le stime previsionali, a guidare la svolta elettrica saranno Cina, Svezia e Germania, che si posizionano davanti a Regno Unito, Corea del Sud e Stati Uniti. Tra le ultime posizioni si annoverano nell’ordine il Giappone, il Canada, l’Italia e infine l’India. In particolare le vendite di veicoli elettrici in Cina, Europa e Stati Uniti entro il 2033 dovrebbero superare le vendite di tutti gli altri propulsori. Analizzando i fattori abilitanti per la crescita dei veicoli elettrici e il conseguente sviluppo sul mercato, l’EY Electric Vehicle Country Readiness Index conferma che il trend mondiale si sta orientando sempre di più verso un’economia de-carbonizzata nel settore automotive ed energetico.

Elettrico: a che punto è l'italia?

Guradando all'Italia, l'indice EY mostra come alcuni fattori non sono ancora maturi, rispetto a ciò che accade nei Paesi ad oggi trainanti, dove è presente una filiera industriale già in stadio avanzato di conversione all’elettrico, che accompagna questo mercato in crescita con infrastrutture adeguate. A giocare un ruolo fondamentale è l’obiettivo fissato sull’eliminazione graduale di veicoli con motore a combustione interna (Ice) previsto entro il 2040. Secondo Paolo Lobetti Bodoni, EY consulting market leader in Italia, "è fondamentale intercettare e anticipare le trasformazioni del mercato della mobilità per rispondere alle nuove mutevoli esigenze dei consumatori. I nostri dati mostrano che i consumatori sono sempre più attenti ad integrare la sostenibilità nelle proprie abitudini come criterio di scelta: il 54% del campione preso in esame, in procinto di cambiare auto entro i prossimi tre anni, si orienterebbe verso modelli ad alimentazione ibrida (43%) o elettrica (11%). Per consolidare la crescita dell’elettrico sui mercati sarà tuttavia necessario affrontare le sfide legate al costo, alla gamma o ancora alle domande del consumatore trasformandole in opportunità per il futuro del Paese, delle aziende e delle persone”.

Tag: auto elettriche, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Togg presenta il nuovo concept USE CASE Mobility: per una mobilità, elettrica, incentrata sull’utente, smart e condivisa

Togg ha debuttato ufficialmente al CES 2022 di Las Vegas. Durante la conferenza stampa il Ceo dell’azienda, Gürcan Karakaş, ha presentato la visione del brand, fondato con l’intento...

Unrae, a dicembre tracollo del mercato auto: -27,5% rispetto al 2020

Tracollo delle immatricolazioni per il mercato dell'auto a dicembre 2021. Lo ha comunicato l'Unrae precisando che l'ultimo mese del 2021 chiude con 86.679 immatricolazioni (-27,5% rispetto a dicembre...

Dalla Turchia una soluzione di mobilità evoluta che coniuga sistemi elettrici, autonomi e interconnessi

Una soluzione di mobilità, in cui il propulsore elettrico si fonde con sistemi autonomi e sistemi interconnessi in un unico ecosistema. Togg, azienda turca emergente nel mercato delle nuove...

Unrae: nella Legge di Bilancio ignorati incentivi per mercato auto e veicoli commerciali leggeri. Nessuna strategia per la transizione ecologica

“Non resta che esprimere sconcerto per la decisione delle Istituzioni di ignorare totalmente nella Legge di Bilancio gli incentivi per il mercato delle autovetture e dei veicoli commerciali...

Mobilità elettrica: via libera dall'Agcm alla joint venture Enel X-Volkswagen Finance Luxembourg

Via libera dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) alla nuova joint venture tra Enel X e Volkswagen Finance Luxembourg.La collaborazione nasce per la creazione e la...

Auto ibride ed elettriche: cresce l’interesse degli italiani ma rimangono i dubbi

Le vetture elettriche e ibride stanno progressivamente occupando fasce di mercato a discapito delle motorizzazioni tradizionali e continua a crescere l’interesse degli italiani verso queste...

Mercato auto Europa: novembre quinto mese consecutivo di numeri negativi

Continua la contrazione del mercato dell’auto in Europa, con pesanti cali a due cifre, che portano a 3.720.000 le vetture mancanti all’appello nei primi 11 mesi rispetto allo stesso...

Turchia & mobilità elettrica: le opportunità di investimento e i progetti della Ford-Otosan

Quali sono le opportunità e le soluzioni di investimento offerte dalla E- mobility? Come si sta adattando e sviluppando la Turchia, con un mercato dei veicoli elettrici in costante aumento ed...