Mercato auto europeo: secondo mese in rialzo, +7,9% a settembre

CONDIVIDI

mercoledì 19 ottobre 2022

In Europa, a settembre, le immatricolazioni di auto ammontano a 1.049.926 unità, il 7,9% in più rispetto a settembre 2021. Nel periodo gennaio-settembre 2022, i volumi immatricolati raggiungono 8.271.115 unità, con una variazione negativa del 9,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo comunica l'Anfia basandosi su stime ACEA.

Ma nei primi 9 mesi dell’anno, i volumi si mantengono in flessione del 9,7%.

In Italia, i volumi totalizzati a settembre 2022 si attestano a 110.976 unità (+5,4%). Nei primi nove mesi del 2022, le immatricolazioni complessive ammontano a 976.055 unità, con un decremento del 16,3% rispetto ai volumi dello stesso periodo del 2021.

Secondo i dati ISTAT, a settembre l’indice nazionale dei prezzi al consumo registra un aumento dello 0,3% su base mensile e dell’8,9% su base annua (da +8,4% del mese precedente).

Analizzando il mercato per alimentazione, le autovetture a benzina chiudono settembre a +15,2%, con una quota di mercato del 27,6%. In crescita anche le autovetture diesel (+7,1% su settembre 2021), che risalgono a una quota del 19,1%. Nei primi nove mesi, le immatricolazioni di autovetture a benzina si riducono del 23,7% e quelle del diesel del 28%. Le immatricolazioni delle auto ad alimentazione alternativa rappresentano il 53,4% del mercato del solo mese di settembre, con volumi sostanzialmente stabili rispetto allo stesso mese del 2021 (+0,4%). Nel cumulato, le alternative calano del 5,4%, mantenendo comunque una quota di mercato più alta rispetto allo stesso periodo del 2021 (52,1%, contro il 46,1% dei primi nove mesi dello scorso anno).

Le autovetture elettrificate rappresentano il 44% del mercato di settembre, in aumento del 4,2%, mentre a gennaio-settembre hanno una quota del 42,5% e calano del 3,3%. Tra queste, le ibride mild e full aumentano del 35,7% nel mese e raggiungono il 35,7% di quota, mentre nel cumulato risultano in lieve crescita (+0,5%), con una quota del 33,9%. Le immatricolazioni di autovetture ricaricabili si riducono del 34,2% nel mese (quota di mercato dell’8,3%) e del 15,7% nel cumulato (8,6% di quota).

Tra queste, le auto elettriche hanno una quota del 4,6% e diminuiscono del 40,3% nel mese, mentre le ibride plug-in si riducono del 24,8% e rappresentano il 3,8% del mercato totale (nel cumulato risultano entrambe in calo, rispettivamente -23,8% e -8,6%). Infine, le autovetture a gas rappresentano il 9,3% dell’immatricolato di settembre, di cui l’8,7% è composto da autovetture Gpl (-1,9%) e lo 0,6% da autovetture a metano (-71,2%). Da inizio 2022, le autovetture Gpl risultano in crescita del 2,6% e quelle a metano in calo del 64,9%.

Il Gruppo Stellantis ha registrato, in Europa, 174.635 immatricolazioni nel mese di settembre 2022 (-2,6%) con una quota di mercato del 16,6%. Nel periodo gennaiosettembre 2022, i volumi ammontano a 1.559.467 unità (-16,3%), con una quota del 18,9%.

Tag: immatricolazioni, auto elettriche, auto ibride, anfia, acea

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Veicoli commerciali: mercato europeo ancora giù a ottobre (-8,5%)

Resta negativo il mese di ottobre per il mercato europeo dei veicoli su gomma.  Si tratta del sedicesimo mese consecutivo. A ottobre - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori...

Mercato autocarri in forte crescita a ottobre 2022: +23,7%

Il mercato veicoli industriali e autobus registra dati positivi a ottobre. L'Anfia registra significativi incrementi a doppia cifra per autocarri e veicoli trainati, mentre gli autobus riportano un...

Ue, con la classificazione Euro 7 nuova stretta sulle emissioni di auto e camion

L'Ue ha presentato una proposta che definisce nuovi standard per le emissioni inquinanti dei veicoli a motore con l'introduzione della classificazione Euro 7. Il provvedimento...

Anfia, focus mercato veicoli commerciali: nei primi 9 mesi del 2022 calo del 12,3%

Un nuovo focus Anfia fa il punto sui numeri del mercato dei veicoli commerciali leggeri.Nei primi 9 mesi del 2022 il settore segna un calo del 12,3%. Ma nel confronto con lo stesso periodo del 2020...

Auto, il mercato conferma la crescita: a ottobre 2022 +14,6%

Nuova crescita a ottobre per il mercato dell’auto in Italia,  dopo quella di agosto e settembre. Con 115.827 immatricolazioni segna un incremento del 14,6% rispetto a ottobre 2021 che con...

Accordo Ue target emissioni: Anfia, necessario accelerare la transizione produttiva

La filiera automotive italiana e l’intero sistema Paese è ora di fronte alla necessità di effettuare un rapido cambio di passo. La riflessione arriva dall'Anfia all'indomani...

Acea: a settembre nuovo calo per il mercato Ue dei veicoli commerciali (-6,6%)

Si tratta del quindicesimo calo mensile consecutivo, secondo i dati di Acea, la European Automobile Manufacturers Association. A settembre le nuove immatricolazioni di veicoli commerciali nell'Ue...

Anfia: 2021 in ripresa per l'automotive ma le imprese cercano soluzioni al caro energia

Sono oltre 2.200 le imprese della filiera italiana della componentistica, con un fatturato in netta ripresa nel 2021 (+16,7%) e un’apertura sempre più marcata verso powertrain elettrici...