Trasporti: l'agenda delle Commissioni di Camera e Senato dal 24 al 26 novembre

lunedì 23 novembre 2020

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della Commissione Trasporti della Camera e dei Lavori pubblici del Senato per la settimana in corso.

24 novembre

ore 13.30 AUDIZIONI INFORMALI (Aula IX Commissione Trasporti)Ore 13.30 AUDIZIONI INFORMALI (Aula IX Commissione Trasporti)- Audizione, in videoconferenza, di rappresentanti della Confederazione generale italiana dei trasporti e della logistica (Confetra) e di Conftrasporto, sul trasporto del vaccino contro il COVID-19- Audizione, in videoconferenza, di rappresentanti della Confederazione generale italiana dei trasporti e della logistica (Confetra) e di Conftrasporto, nell'ambito dell'esame, in sede consultiva, del disegno di legge di bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio
2021-2023 Ore 15 AUDIZIONI INFORMALI (Aula IX Commissione Trasporti)Audizione, in videoconferenza, di rappresentanti di Confcommercio, nell'ambito dell'esame della proposta di legge C. 1259 Rotelli, recante "Legge quadro in materia di interporti".

25 novembre
AUDIZIONI INFORMALI (Aula IX Commissione Trasporti) Audizioni, in videoconferenza, nell'ambito dell'esame della proposta di legge C. 1259 Rotelli, recante "Legge quadro in materia di interporti", di rappresentanti di:- ore 14: Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI)- ore 14.20: Direzione generale per il trasporto stradale e per l'intermodalità del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

26 novembre
Modifica all'articolo 3 della legge 18 giugno 1998, n. 194, in materia di proroga della concessione dell'esercizio della tratta italiana della ferrovia Domodossola-Locarno (esame C. 2663 Enrico Borghi - Rel. Enrico Borghi) (non sono previste votazioni).

Senato
AMBIENTE Martedì - 16,30: consultiva su dl Ristori-bis. Mercoledì - 8,45: seguito argomenti non conclusi. POLITICHE UE Martedì - 15,30: consultiva su vari dlgs di adeguamento normativa italiana a regolamenti Ue: controlli sanitari su animali e merci che entrano nell'Ue e istituzione posti di controllo frontalieri Ministero della salute; controlli ufficiali su animali e merci provenienti da altri stati dell'Ue e competenze uffici veterinari Ministero della salute per gli adempimenti comunitari.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata