Trasporti internazionali, Germania modifica esenzione dal pedaggio per i camion alimentati a GNL e CNG

mercoledì 9 ottobre 2019

Novità per i trasporti internazionali in materia di pedaggi. La Germania modifica l’esenzione dal pedaggio (Maut) per gli autocarri alimentati a GNL/CNG.

Dal 1° ottobre 2019, i veicoli bivalenti (gasolio + GNL o CNG) beneficeranno dell'esenzione dal pedaggio soltanto se viene dimostrato un volume minimo del serbatoio di GNL/CNG di 300 litri o di 115 kg. Il volume può essere raggiunto con un unico serbatoio grande o più serbatoi piccoli.

Se non sussiste tale requisito del serbatoio, la Toll Collect – la società di gestione del pedaggio in Germania – non registra il veicolo come esente da MAUT.

I veicoli alimentati a GPL (gas di petrolio liquefatto) al contrario, non sono esentati dal pedaggio.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata