Flixbus, accordo con Sinagi: ora i biglietti dei bus sono disponibili anche in edicola

mercoledì 20 marzo 2019 14:29:22

Un servizio sempre più capillare ai milioni di passeggeri in viaggio a bordo degli autobus verdi in Italia ed Europa e consentire a ciascuna delle edicole aderenti, tra le oltre 26 mila edicole italiane, di estendere la gamma dei servizi offerti. Questo l'obiettivo della partnership strategica tra FlixBus e il Sindacato dei Giornalai Italiani (SINAGI) per fornire

"Questo accordo rappresenta un ulteriore passo in avanti per la trasformazione dei punti vendita italiani in hub multiservizi in grado di fornire un supporto concreto e rapido ai cittadini. FlixBus ha rivoluzionato il modo di concepire il viaggio e crediamo che i suoi milioni di passeggeri potranno trovare nelle edicole un capillare ed efficiente canale di acquisto" dichiara Giuseppe Marchica, Segretario Generale SINAGI.

Pur considerandosi a tutti gli effetti una tech company operante in un contesto fortemente digitalizzato, FlixBus ha sempre investito con convinzione sui canali di vendita tradizionali, garantendo un servizio di prenotazione efficiente anche a chi sceglie di iniziare la propria esperienza di viaggio in agenzia o in biglietteria, come dimostrano gli oltre 7.000 rivenditori affiliati in tutta Italia.

"Con questa partnership vogliamo offrire un nuovo servizio a tutti i nostri passeggeri, che da oggi potranno acquistare anche nelle edicole convenzionate e contrassegnate dal bollino FlixBus un biglietto per viaggiare su tutta la nostra rete verso oltre 450 città collegate sul territorio nazionale e oltre 2.000 in tutta Europa" afferma Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia.

Continuano a crescere le grandi direttrici nazionali, come Milano-Roma, Torino-Venezia e Napoli-Bari, ma le performance più interessanti per il 2018 hanno riguardato le rotte internazionali e quelle verso gli aeroporti e i piccoli e medi centri. Fra le linee che lo scorso anno hanno registrato il maggiore afflusso, la Venezia-Parigi (prima in assoluto fra le linee operate dall’Italia), la Roma-Francoforte e la Torino-Zagabria, mentre tra le mete che hanno registrato più arrivi si segnalano gli aeroporti di Orio al Serio (+89% di arrivi rispetto al 2017), Fiumicino (+215%) e Malpensa (+260%). Il quadro che ne emerge è quello di un’utenza sempre più propensa a scegliere l’autobus per le lunghe distanze e ricorrere a forme di mobilità intermodale, preferendo l’uso combinato di mezzi collettivi a quello dei mezzi privati.

Ma la crescita più rilevante ha riguardato i piccoli e medi centri, vero fulcro dell’espansione nazionale di FlixBus nel 2018: tra i comuni medi, molti hanno visto gli arrivi raddoppiare (come Termoli), triplicare (come Cattolica), quadruplicare (come Alba) o persino quintuplicare (come Martina Franca). Aumentano anche i flussi verso i piccoli comuni, complice l’integrazione nella rete di molti centri minori, dalle località montane in Trentino a quelle della costa ionica in Calabria, in linea con l’estensione perseguita in tutta Europa, dove il 40% delle  fermate FlixBus si trova in comuni con meno di 20.000 abitanti.

Molti dei piccoli e medi centri raggiunti nel 2018, in particolare, si trovano in Calabria e in Sicilia, regioni dove FlixBus è approdata proprio quest’anno, estendendo la propria rete a circa 50 città: non solo, quindi, Palermo, Reggio Calabria, Catania, Messina o Lamezia Terme, ma anche Santo Stefano di Camastra, nel Parco dei Nebrodi, Spezzano Albanese, nella Valle del Crati, o Mormanno, nel Parco del Pollino.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Servizi

Altri articoli della stessa categoria

Decreto-Legge rider, Tarlazzi: provvedimento rischia di non migliorare le condizioni dei lavoratori

giovedì 8 agosto 2019 12:12:42
Uiltrasporti esprime forte preoccupazione per il Decreto-Legge rider, che ha ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri nei giorni scorsi. Il segretario...

A Piacenza dal 3 al 5 ottobre la 7° edizione delle Giornate Italiane del Sollevamento

venerdì 2 agosto 2019 10:30:26
L’appuntamento biennale con il mondo del sollevamento e dei trasporti eccezionali si rinnova: dal 3 al 5 ottobre il quartiere fieristico di Piacenza...

Big data europei: Transforming Transport di Indra eletto miglior progetto

lunedì 29 luglio 2019 15:38:37
Transforming Transport premiato come “miglior caso di successo” per i big data europei. Il macro-progetto, per la cui realizzazione Indra ha...

XV edizione di Formula SAE Italy: dal 24 al 28 luglio a Varano de' Melegari

lunedì 22 luglio 2019 18:27:04
Tutto pronto per la XV edizione di Formula SAE Italy, Formula Electric Italy & Formula Driverless, competizione tecnico-sportiva internazionale aperta alla...

Noleggio, Emiliana Serbatoi ammessa all’associazione internazionale Ara Rental

venerdì 19 luglio 2019 14:45:26
Emiliana Serbatoi entra a far parte dell’area “Manifattura” di Ara, American Rental Association, l’associazione internazionale...