Catania: emergenze in mare, esercitazione per la Guardia Costiera

CONDIVIDI

lunedì 1 febbraio 2021

La Guardia Costiera di Catania ha coordinato una nuova esercitazione per far fronte ad eventuali casi di emergenza in mare, come il soccorso all’equipaggio o in casi di necessità di urgente evacuazione medica.

Hanno preso parte all'operazione la nave Ro-Ro Jolly Palladio, di proprietà della Compagnia Ignazio Messina & C. S.p.A di Genova, e un elicottero della Base Aeromobili della Guardia Costiera di Catania.

Durante le operazioni un aero-soccorritore è stato calato dall’elicottero con il verricello in un’area appositamente dedicata della nave, comandata dal Capitano Marco Piccioli. L’esercitazione era finalizzata a testare le capacità di interazione fra una nave mercantile e i mezzi della Guardia Costiera in casi di emergenza in mare, come il soccorso all’equipaggio o in casi di necessità di urgente evacuazione medica.

La Ro-Ro Jolly Palladio (ultima nata della flotta Jolly entrata in servizio nel giugno 2015, certificata Green Plus grazie ai sofisticati impianti antinquinamento di cui è dotata), che aveva continuato a procedere alla velocità di 17 nodi, ha proseguito regolarmente la navigazione verso il porto di Napoli.
La nave è impiegata dalla Compagnia Ignazio Messina Spa in un servizio regolare di linea tra i porti mediterranei di Spagna, Francia e Italia e i porti del Golfo Persico; dispone di una capacità di carico di circa 3000 contenitori, ed è in grado, grazie alla speciale rampa di poppa, di accogliere carichi speciali superiori a 350 tonnellate; l’esercitazione si è svolta mentre l’unità della compagnia genovese era in navigazione da Port Said a Napoli.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

SAIS Trasporti: all’aeroporto di Catania la prima palina intelligente per linee extraurbane in Sicilia

SAIS Trasporti ha installato all’interno dell’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania-Fontanarossa una palina elettronica di nuova generazione per fornire agli utenti...

Gare clandestine sulla Catania-Palermo, auto in corsa a 260 Km/h

Gare clandestine sulla Catania-Palermo: corse a folle velocità, l’autostrada trasformata in autodromo e, a volte, più di cento auto che sfrecciano lungo la carreggiata esibendosi...

Logistica, Amazon nuovo deposito di smistamento a Catania

Il colosso dell’e-commerce apre un nuovo deposito smistamento a Catania, nel quartiere di Pantano d’Arci. Operativo dal prossimo autunno, servirà i clienti residenti nelle...

Gruppo Fs Italiane, i treni Pop arrivano in Sicilia

Sbarcano in Sicilia i nuovi treni regionali Pop. Prima regione del sud dove si potrà viaggiare sui nuovi coinvolgi di Trenitalia. Il Contratto di Servizio decennale sottoscritto nel maggio...

Trasporto pubblico Catania: nove nuovi autobus per Amt

Sulle strade di Catania circolano nove nuovi autobus di nuova generazione. Un'altra tranche dei 27 nuovi bus che Amt su disposizione del sindaco Salvo Pogliese e del presidente Giacomo Bellavia, ha...

Sicilia: sbloccata l'autostrada Ragusa-Catania

Sbloccata un’altra opera di interesse nazionale in Sicilia, che si avvia così verso una rapida apertura dei cantieri. Si tratta dell’autostrada Ragusa-Catania, la cosiddetta...

Ferrovie Sicilia: partiti i lavori per il raddoppio della linea Bicocca-Catenanuova sulla Palermo-Catania

Partono oggi i lavori per la realizzazione della nuova linea ferroviaria Palermo – Catania, collegamento che rivoluzionerà lo sviluppo della mobilità in Sicilia. Presenti alla...

Anas, Catania: al via gli Innovation Days, in Sicilia si parla di mobilità e futuro

Importante incontro a Catania fra gli operatori nel settore del trasporto. Il futuro della mobilità sostenibile è il filo conduttore degli Innovation Days che oggi Anas (Gruppo FS...