Autoscuole, il Mit accoglie la richiesta per il distanziamento di 1 metro nelle aule

CONDIVIDI

venerdì 11 settembre 2020

Cessa l'obbligo di mantenere la distanza di 3 metri nei locali adibiti dalle autoscuole alle lezioni di teoria previsto dalle linee guida di giugno. E' arrivato infatti il parere favorevole da parte del MIT sul distanziamento sociale di un metro all'interno delle aule delle autoscuole. Ad annunciarlo è il segretario della sezione autoscuole della Confarca, Christian Filippi, dopo la circolare inviata dal dicastero in cui viene dato il via libera allo svolgimento delle lezioni con le stesse misure di sicurezza anti-Covid19 adottate negli istituti scolastici e ribadite nel DPCM settembre.

La circolare arriva dopo la richiesta del presidente della confederazione di categoria, Paolo Colangelo, che rappresenta oltre 2500 attività su tutto il territorio nazionale.

"Finalmente dopo tanti incontri con la Direzione generale della Motorizzazione, abbiamo ottenuto la cessazione dell'obbligatorietà dei tre metri quadri all'interno dei nostri locali per l'insegnamento - afferma in una nota inviata agli associati Christian Filippi -. Il lungo percorso che ci ha accompagnato a questa vittoria per le nostre attività, è stato raggiunto grazie ad una squadra impeccabile, l'unico vincolo ad oggi che permane è perfettamente in linea con la stragrande maggioranza delle attività economiche: il metro di distanziamento interpersonale, la mascherina e il disinfettante. Pur nella continua incertezza del periodo attuale consegniamo quindi nelle vostre mani, questo importantissimo risultato raggiunto, augurandoci da ora in poi, di poter lavorare in maniera economicamente sostenibile. Confarca da sempre è sinonimo di certezza e di impegno a favore dei propri associati".

Tag: autoscuole

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autoscuole: dal MIMS stop all'uso di aule esterne per i corsi di formazione

Il MIMS - Direzione Generale per la Motorizzazione – non ha prorogato la possibilità di utilizzare aule esterne per lo svolgimento dei corsi di formazione abilitanti alla guida da parte...

Autoscuole: proroga stato di emergenza, chiarimenti su corsi ed esami

Con la proroga dello stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021 varata dal Governo, è stata confermata l’efficacia delle disposizioni contenute nel DPCM del 2 marzo 2021 il quale...

Patente: prorogate le scadenze per sostenere l’esame di teoria

Le misure anti Covid hanno creato notevoli rallentamenti in molte delle normali attività svolte dalle autoscuole. Oggi il Governo è intervenuto per aiutare tutti coloro che hanno...

Autoscuole, Unasca: assicurare esami per la patente anche in zona rossa

Le misure prese per arginare la pandemia hanno messo in difficoltà molte attività legate al mondo delle autoscuole. In particolare il blocco degli esami nelle zone rosse ha provocato...

Patenti nautiche: Unasca, estendere ai privati la possibilità di effettuare le visite di idoneità

Potrebbe essere presto colmato un vuoto normativo sul rilascio delle patenti nautiche. Lo ha comunicato l'Unasca (Unione nazionale autoscuole) precisando che la proposta di estendere anche ai privati...

Stellantis e Unasca insieme per sensibilizzare i neopatentati alla e-mobility

Preparare gli automobilisti di domani alle nuove opportunità e alle nuove sfide dell’automotive. È questo lo scopo della partnership tra la sezione e-Mobility di Stellantis e...

Patenti: ecco le nuove procedure per il permesso di guida provvisorio

La Direzione Generale per la Motorizzazione ha modificato, con una circolare del 22 gennaio, le modalità di inserimento, modifica e stampa del permesso di guida provvisorio rilasciato dalle...

Autoscuole, formazione Cqc e Adr: prorogata la possibilità di utilizzare aule esterne

Prorogata al 30 aprile 2021 possibilità per le autoscuole di usare aule esterne per i corsi di CQC e corsi ADR (ne avevamo parlato qui)Il Ministero dei trasporti, Direzione generale...