Sezione:

Hyundai Hydrogen Mobility e Hydrospider insieme per un ecosistema industriale a idrogeno in Europa

CONDIVIDI

giovedì 3 ottobre 2019

Hyundai Hydrogen Mobility (HHM) e Hydrospider insieme per promuovere lo sviluppo di un ecosistema a idrogeno ‘green’ a partire dalla Svizzera e poi in tutta Europa.

Un nuovo modello di business per la mobilità green basato sui camion elettrici a celle combustibili, alimentati dall’idrogeno “green” insieme a un importante piano per lo sviluppo della necessaria infrastruttura di rifornimento.

Camion a cella a combustibile Hyundai H2 XCIENT Fuel Cell 

Nell’ambito dell’accordo, HHM ha annunciato la consegna di 1.600 camion fuel cell per il trasporto pesante entro il 2025, segnando l'ingresso di Hyundai nel settore europeo dei veicoli commerciali eco-friendly.

Sviluppato secondo le normative europee è dotato di un nuovo sistema di celle a combustibile a idrogeno da 190 kW con due pile fuel cell da 95 kW connesse in parallelo, XCient raggiunge un’autonomia di circa 400 km con un pieno di idrogeno, e si compone di sette grandi serbatoi di idrogeno con una capacità di stoccaggio di quasi 35 kg.

“Grazie alla partnership tra Hyundai Hydrogen Mobility e Hydrospider, Hyundai Motor offrirà i suoi camion elettrici fuel cell in un ecosistema appositamente creato”, ha affermato In Cheol Lee,

Executive Vice President e capo della divisione Veicoli Commerciali di Hyundai Motor. “Crediamo che questo business case sia in grado di dimostrare la sostenibilità sia economica che ambientale della mobilità dei camion fuel cell. Ancora una volta, Hyundai dimostra grande impegno verso l’innovazione e l’ambiente.”

“Hydrospider è molto orgogliosa di far parte di questa partnership all’avanguardia. Oltre a produrre idrogeno green, stiamo creando un ecosistema con la struttura necessaria che permette a questi veicoli di operare con successo nel mercato svizzero”, afferma Rolf Huber, Presidente di Hydrospider AG.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mobilità sostenibile: Enel X fornirà 401 autobus elettrici e due elettro-terminal a Bogotà

Enel X fornirà 401 autobus completamente elettrici e due elettro-terminal per la ricarica degli stessi alla città di Bogotà. L'azienda, business line del Gruppo Enel dedicata ai...

Motus-E: per le auto elettrificate un 2020 a +251%

Una delle affermazioni più frequenti tra gli addetti ai lavori è che il 2020 sia stato un anno nero per il mercato dell’auto. Se questo è vero in ambito generale (ne...

Turchia: Hyundai Motors acquisisce la totalità delle quote di Hyundai Assan Otomotiv

L'azienda coreana Hyundai Motors ha acquisito la totalità delle quote dell’azienda turca Hyundai Assan Otomotiv. Hyundai Assan Otomotiv produce annualmente 230,000 vetture dei modelli...

MAN: un video sui benefici dell’elettrico per usare meglio il van eTGE

Video tutorial per sensibilizzare e raccontare le potenzialità della mobilità a zero emissioni: è l’iniziativa che MAN ha abbinato al nuovo eTGE, il suo furgone elettric...

Il 2021 elettrico di Volvo Italia

Il 2021 sarà un anno elettrico e tutte le case automobilistiche stanno preparando la loro offensiva “sostenibile” di prodotto. È anche il caso di Volvo che si appresta a...

Francia: in arrivo 50mila euro di contributi per acquistare camion elettrici o idrogeno

Incoraggiare lo sviluppo di veicoli trasporto merci o persone ad emissioni zero. A questo scopo il Governo francese ha disposto un importante contributo per l'acquisto di mezzi pesanti con...

Fca e Enel-X insieme per garantire la mobilità elettrica alle aziende

Un trio sinergico si metterà al lavoro per accelerare lo sviluppo della e-mobility in Europa. Fca, Enel X e NewMotion, azienda specializzata nella fornitura di soluzioni di ricarica...

Sostenibilità: Enel X supporterà Vestas nell’elettrificazione della flotta aziendale

Vestas, l’azienda danese specializzata in soluzioni di energia sostenibile, accelera il suo processo di elettrificazione e, grazie a una partneship con Enel X, rivoluziona la sua flotta...