Amazon, avanzano i lavori del polo logistico di Torrazza Piemonte. Attivo dalla prossima estate

CONDIVIDI

giovedì 11 aprile 2019

Quasi pronto il polo logistico di Amazon a Torrazza Piemonte, in provincia di Torino.

È quanto emerso dalla presentazione dello stato dei lavori cui hanno partecipato Roy Perticucci, Vice President Amazon Operations per l’Europa e il Nord America, Mariangela Marseglia, Country Manager Amazon per Italia e Spagna, Laura Castelli, Viceministro dell’Economia e Finanze, Claudio Durigon, Sottosegretario del Ministero del Lavoro, Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte, Chiara Appendino, Sindaco di Torino e Massimo Rozzino, Sindaco di Torrazza Piemonte.

Il nuovo sito, quarto centro di distribuzione in Italia per l’azienda di Bezos, ha una superficie di 60mila metri quadri  e sarà operativo a partire dall’estate 2019, offrendo in previsione 1200 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dall’avvio delle attività.

Con un investimento di 150 milioni, il magazzino, dotato di tecnologia Amazon Robotics, contribuirà in particolare al rafforzamento della rete di distribuzione di Amazon nel Nord Italia, Francia e Svizzera e costituirà un volano per l’economia locale.

“Grazie al nuovo centro di distribuzione e alle tecnologie all’avanguardia di cui sarà dotato, saremo in grado di soddisfare al meglio le esigenze di chi acquista su Amazon.it - ha affermato Roy Perticucci, Vice President Operations per l’Europa e il Nord America -. Il nostro nuovo centro di distribuzione in Italia rafforzerà la rete logistica dell’azienda per far fronte al costante aumento dei volumi di prodotti venduti e consegnati. Dal suo arrivo nel nostro Paese nel 2010, Amazon ha investito oltre €1,6 miliardi e creato più di 5.500 posti a tempo indeterminato, e oggi confermiamo un ulteriore investimento e la creazione di nuovi posti di lavoro nel centro di distribuzione di Torrazza Piemonte”.

“Il modo in cui stiamo sviluppando questo centro di distribuzione rappresenta per Amazon un perfetto esempio della relazione trasparente e collaborativa che vogliamo costruire e consolidare con le comunità locali, le istituzioni, le associazioni imprenditoriali e i consumatori - ha aggiunto Mariangela Marseglia, Country Manager per Italia e Spagna  -. Oggi vediamo un notevole aumento delle imprese, di tutte le dimensioni, che beneficiano dell’utilizzo del nostro marketplace per vendere i propri prodotti in tutta Europa e nel resto del mondo. Il nostro obiettivo è offrire nuovi ed efficienti strumenti e servizi alle imprese italiane, consentendo loro di crescere raggiungendo milioni di nuovi clienti”.

Dopo la presentazione del progetto e la visita allo stabilimento, l’evento si è concluso con il simbolico inserimento di una capsula del tempo contenente un dispositivo Kindle, un Amazon Echo, l’album musicale, il libro e il DVD più venduti su Amazon.it nel 2018. Amazon ha inoltre lanciato, in collaborazione con la scuola elementare di Torrazza, un contest creativo per coinvolgere gli studenti locali nell’apertura del nuovo centro logistico. Gli alunni, infatti, hanno svolto un tema incentrato sul futuro della propria città, descrivendo come si immaginano Torrazza tra dieci anni. I migliori elaborati sono stati inseriti nella capsula del tempo che verrà riaperta ad aprile 2029.

Tag: amazon, logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, camionisti esentati

In arrivo Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, ma probabilmente i camionisti non saranno sottoposti alla misura. Mentre tornano a salire i contagi di covid-19, le autorità...

Ecco cosa offre Amazon Relay ai trasportatori in cerca di opportunità

Una cosa è certa: negli ultimi anni Amazon è cresciuta e oggi, a maggior ragione dopo aver gestito in modo impegnativo l’emergenza sanitaria, è pronta ad effettuare...

Green pass e autotrasporto: chiarimenti dal Governo

Arrivano nuovi chiarimenti da parte del Governo sull'applicazione del Green Pass per l'accesso nei luoghi di lavoro, in particolare per l'autotrasporto. Il Green pass può scadere durante...

Una logistica più funzionale, condizioni fiscali migliori e minore burocrazia: la Regione Lombardia punta a istituire Zone Logistiche Semplificate

Creare condizioni economiche e fiscali migliori, favorire lo sviluppo produttivo e occupazionale e snellire i processi burocratici. Questi gli obiettivi alla base della proposta di legge approvata...

Autotrasporto: carenza autisti anche in Germania, mancano 60mila professionisti

La carenza di conducenti di mezzi pesanti che sta affrontando tutto il settore autotrasporto e logistica avrà riflessi anche in Germania entro due o tre anni. L'allarme è stato...

Green pass, autotrasporto: la situazione alle 16

Per ora nessun blocco delle attività, solo qualche rallentamento dovuto a presidi di protesta. Il caos tanto temuto per i possibili blocchi collegati alle proteste dei lavoratori contrari...

Green pass: tamponi gratuiti ai lavoratori portuali, ma restano tensioni a Trieste e Genova

Attività portuali a rischio blocco dal 15 ottobre? Una nuova circolare del Viminale ha invitato le imprese a mettere tamponi gratuiti a disposizione dei lavoratori sprovvisti di Green pass, ma...