Matteo-Catani-presidente GNV

CONDIVIDI

martedì 13 settembre 2016

Cambia il vertice di Grandi Navi Veloci. Il consiglio di amministrazione ha indicato Matteo Catani, attuale direttore commerciale e marketing, come nuovo amministratore delegato Gnv con decorrenza dal 19 settembre.

Pierfrancesco Vago, per conto della famiglia Aponte (che in Gnv è l'azionista di riferimento) si è espresso così: “Roberto Martinoli continuerà a dare il proprio contributo alla compagnia, nel ruolo di Presidente di GNV. Allo stesso tempo, la nomina di Matteo Catani è per noi motivo di grande soddisfazione: esprime in modo concreto la costante attenzione di tutto il Gruppo alla valorizzazione dei talenti e delle competenze interne, premiando le professionalità dimostrate sul "campo". GNV è un azienda con importanti e ulteriori prospettive di crescita. La promozione di Catani permetterà anche di dare continuità al piano messo in essere dagli azionisti in questi ultimi anni. Io sarò in prima linea per appoggiarlo e assicurarne il successo”.

Matteo Catani, 37 anni, entrato in GNV nel 2007 dopo precedenti esperienze in un gruppo multinazionale del largo consumo, ha ricoperto in GNV numerosi ruoli di crescente responsabilità lavorando dal settore finanziario a quello del revenue management e sviluppo, per poi acquisire la Direzione Commerciale e Marketing. Genovese di adozione, ha conseguito una Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Genova e un Master in Business Administration (MBA) presso la Booth School of Business dell’Università di Chicago negli USA.

Tag: grandi navi veloci, gnv, porto di genova

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Genova: firmato un accordo di collaborazione con il principale operatore portuale degli Emirati Arabi

Svolgere attività a supporto dello sviluppo della rete dei porti e dei terminal retroportuali, di zone logistiche e industriali, di centri servizi e soluzioni per l’autotrasport...

Porti del Mar Ligure Occidentale: nel 2021 confermata la crescita per merci e crociere

Dopo il rallentamento economico del 2020, il 2021 segna la ripresa per i Porti del Mar Ligure Occidentale (Genova, Savona, Prà, Vado Ligure), che hanno movimentato il più alto numero di...

Costa Crociere e Comune di Genova al lavoro per un turismo sostenibile

Sostenibilità, tutela e promozione del territorio genovese attraverso esperienze inedite e personalizzate pensate per consentire ai crocieristi di vivere in maniera più autentica e...

Ripartono le crociere Costa da Genova: fino all’autunno si naviga nel Mediterraneo

Al porto di Genova arriva Costa Firenze per inaugurare ufficialmente la ripartenza delle crociere Costa dal capoluogo ligure. Nel corso del 2022 Costa Firenze, entrata in servizio a luglio dello...

Porto di Genova: adottato parere VIA per la nuova diga foranea

Definito il parere di Valutazione Impatto Ambientale (VIA) per la nuova diga foranea del Porto di Genova da parte della Commissione tecnica istituita presso il Ministero della Transizione Ecologica...

Porto di Augusta: via alla prima linea di collegamento veloce con Malta

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale ha rilasciato alla società maltese Ponte Ferries la concessione demaniale marittima del pontile sud traghetti del...

Porti del Mar Ligure Occidentale: record di container nel 2021

Nel 2021 i porti del Mar Ligure Occidentale hanno movimentato 64.485.116 tonnellate di merci, in crescita del 10,3% rispetto al 2020 (-5,3% rispetto al 2019). Tale incremento ha coinvolto la quasi...

Porto di Genova: a Rcm Costruzioni i lavori della Fase 2 del Ribaltamento a mare

L'azienda salernitana RCM Costruzioni - in qualità  di consorziata esecutrice del Consorzio Stabile Grandi Lavori - si è aggiudicata l’appalto per la progettazione e...