IIA 2018: Schmitz Cargobull presenta le novità per un trasporto refrigerato più efficiente

martedì 25 settembre 2018 11:12:41

Schmitz Cargobull è presente al Salone di Hannover 2018 con una serie di innovazioni per i servizi dedicati ai veicoli commerciali, tutti sviluppati secondo i più rigidi standard di qualità per ridurre il costo totale di proprietà (TCO).

Seguendo il motto "100% SMART", Schmitz Cargobull equipaggia ora tutti i semirimorchi refrigerati S.KO COOL con un sistema telematico di serie. Un nuovo punto di riferimento per il trasporto refrigerato che viaggia verso la trasformazione digitale: le apparecchiature telematiche standard, che includono un registratore di temperatura elettronico certificato, creano una solida base per un controllo ottimale su una catena logistica integrata e interconnessa, contribuendo in tal modo a migliorare l'efficienza e ridurre il costo totale di proprietà (TCO).

Alla fiera IAA dei veicoli commerciali del 2018, Schmitz Cargobull presenta un prototipo per la sua unità di refrigerazione senza emissioni, per semirimorchi a cassone, aprendo la strada a un trasporto refrigerato efficiente ed ecocompatibile. L'alimentatore elettrico S.CUe (Electric Semitrailer Cooling Unit) non genera emissioni ed è progettato appositamente per l'uso nel trasporto di distribuzione.

Schmitz Cargobull ha ulteriormente sviluppato la propria unità di refrigerazione interna e l'ha dotata del più recente motore diesel common rail. La nuova generazione di unità di refrigerazione offre le stesse elevate prestazioni di raffreddamento e una gestione precisa della temperatura, ma consuma il 10% in meno di carburante. Tutte le unità di refrigerazione Schmitz Cargobull sono conformi allo standard sulle emissioni Stage V, che entrerà in vigore a gennaio 2019. Grazie alla progettazione dell'interfaccia ottimale della nuova unità di refrigerazione e alla migliore circolazione dell'aria, gli operatori possono ottenere una distribuzione della temperatura ancora più omogenea nell'area di carico.
Il display dell'unità di refrigerazione è stato aggiornato per offrire una maggiore facilità d'uso e buona leggibilità grazie alla tastiera più grande. In alternativa al display, tutte le funzioni dell'unità di refrigerazione S.CU e del sistema telematico possono essere controllate tramite uno smartphone.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Distribuzione vaccini Covid-19: necessarie 200mila spedizioni di pallet, 15 milioni di consegne a temperatura controllata

Come deve prepararsi l’industria logistica per garantire una copertura globale? E' questo l'oggetto dello studio realizzato dal Gruppo Deutsche Post DHL in collaborazione con McKinsey &...

Novità nella refrigerazione per semirimorchi: Thermo King presenta Advancer

Advancer è la nuova unità di refrigerazione per semirimorchi messa a punto da Thermo King®, azienda specializzata nelle soluzioni di controllo della temperatura per il trasporto di...

Iveco: consegnati ad Aliberti 40 S-Way per trasporto a temperatura controllata

Consegnati questa mattina, presso la concessionaria Mecar di Nocera Inferiore (SA), 40 Iveco S-Way all’azienda di trasporto Aliberti. I veicoli sono frutto di un accordo siglato al termine del...