La Spagna entra nel programma FCAS, il caccia di nuova generazione

CONDIVIDI

giovedì 10 dicembre 2020

La Spagna è entrata ufficialmente nel programma Future Combat Air System (FCAS). L’industria spagnola ha firmato un primo contratto quadro per la fase dimostrativa, confermando Airbus come prime contractor in Spagna per il progetto del caccia di nuova generazione NGF (New Generation Fighter) e per l'area della Low Observability del programma di difesa europeo.
Il contratto, firmato con partner industriali francesi e tedeschi, consente alla Spagna di partecipare a tutte le attività FCAS sulla stessa base delle altre nazioni partner. La firma conclude dieci mesi di negoziati volti a integrare la Spagna come terza nazione pilastro di questo programma. Airbus, che è stata coinvolta in questo processo durante lo scorso anno, assumerà un ruolo di primo piano al centro della partecipazione della Spagna al programma, in collaborazione diretta con altri partner industriali europei.
Il contratto copre il lavoro iniziale per lo sviluppo dei dimostratori del programma e la maturazione delle tecnologie innovative, in vista dell'avvio dei test di volo del dimostratore NGF nella seconda metà del 2026.
“Questa firma conferma il ruolo di Airbus come prime contractor nel settore aerospaziale e della difesa in Spagna e la nostra capacità di contribuire agli interessi del Paese fornendo tutti le nostre capacità industriali e tecniche, così come la nostra esperienza nei programmi sovrani europei di successo", ha dichiarato Alberto Gutiérrez, Presidente di Airbus Spain.
L'avvio della fase dimostrativa sottolinea la fiducia politica e la determinazione delle nazioni partner del FCAS e del settore industriale a portare avanti l'agenda in una cooperazione equa ed equilibrata. L’accresciuto slancio consente all'industria di impiegare le risorse e le capacità necessarie per lo sviluppo di questo strategico progetto per la difesa europea.
Il FCAS consentirà capacità di prossima generazione in materia di sovranità aerea e rappresenterà il futuro dell'industria aerospaziale e della difesa spagnola. Airbus svolgerà un ruolo importante lavorando a stretto contatto con la base industriale e tecnologica del Paese, aiutandola a crescere.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Primo studio su emissioni in volo di un aereo passeggeri alimentato al 100% con carburante sostenibile

Risultati iniziali promettenti dal primo studio mondiale sull'impatto del 100% di carburanti sostenibili per l'aviazione (SAF) su entrambi i motori di un aeromobile commerciale. A comunicarlo in una...

Iata: traffico cargo in crescita del 9,4% a ottobre

Continua anche a ottobre la crescita del cargo aereo internazionale. La domanda, misurata in CTK (cargo tonne-kilometers) è cresciuta del 9,4% rispetto ad ottobre del 2019, anno pre-pandemico...

Abruzzo: con il progetto Mimosa nuove strategie per il trasporto marittimo

Soluzioni di trasporto marittimo passeggeri multimodali e sostenibili a favore delle regioni costiere di Italia e Croazia. E' questo il focus del progetto strategico MIMOSA - MarItime and MultimOdal...

Trasporti: l'agenda della commissione della Camera per la settimana dal 6 al 10 dicembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della commissione Trasporti e lavori pubblici della Camera prevista per la settimana in corso. L'agenda della Camera Convocazione della IX Commissione(TRASPORT...

Trenord: domenica 12 dicembre treno speciale da Milano a Trento per gli acquisti di Natale

Un collegamento diretto da Milano a Trento, per una giornata di acquisti e degustazioni ai piedi delle Dolomiti innevate: domenica 12 dicembre Trenord effettuerà un viaggio straordinario...

Accordo Regione-Dogane-Autorità portuale per zona franca a Ravenna

Un'intesa per rendere più attrattiva l'Emilia-Romagna e per sostenere le imprese del territorio, facilitare lo scambio di dati, informazioni e conoscenze per promuovere le imprese regionali....

Anas: 650 milioni di euro per interventi di manutenzione programmata per la sicurezza

Installazione di barriere più performanti, sistemazione dei versanti rocciosi e risanamento di ponti viadotti e gallerie. Queste le criticità su cui andranno a intervenire i 54 lotti di...

Carenza di autisti nel Regno Unito: situazione in miglioramento in base agli ultimi dati delle associazioni di categoria

Nel Regno Unito è in atto un’inversione di tendenza del problema rappresentato dalla carenza di autisti di mezzi pesanti e di altri lavoratori della logistica venutosi a creare nei mesi...