easyJet: in vendita i voli per la primavera 2023

CONDIVIDI

martedì 24 maggio 2022

Un’ampia offerta che permetterà ai viaggiatori di prenotare il prossimo break, scegliendo tra migliaia di voli in partenza verso 124 destinazioni in tutto il network di easyJet.

easyJet apre le vendite dei voli per la primavera 2023: milioni di posti già disponibili su oltre 100.000 voli operati tra il 1° marzo e l'8 maggio 2023, un’occasione perfetta per pianificare una fuga verso una delle numerose destinazioni dell’ampio network della compagnia britannica.

Di questi, oltre 11.000 voli sono in partenza da o per l’Italia: una vasta offerta che può trasformarsi in un ottimo affare per i viaggiatori del Bel Paese che hanno la possibilità di prenotare il loro volo in anticipo sui canali on line easyJet.

Per la prossima primavera 2023 sono inoltre disponibili anche pacchetti vacanza verso tutte le principali città e destinazioni grazie a easyJet holidays. Da soggiorni di lusso a vacanze in famiglia, ce n'è davvero per tutti i gusti. Tutti i pacchetti includono, inoltre, i trasferimenti, un bagaglio da 23 kg a persona e la garanzia Protection Promise di easyJet holidays.

I passeggeri in cerca di ispirazione possono utilizzare il Low Fare Finder per cercare le tariffe più convenienti sull'intero network della compagnia e pianificare così il loro prossimo viaggio a un prezzo vantaggioso.

"La nostra priorità è quella di trasportare i nostri clienti verso le loro tanto attese vacanze e quest'estate easyJet non vede l’ora di farlo, riavvicinandosi ai livelli di volo del 2019 – dichiara Lorenzo Lagorio, Country Manager easyJet Italia –. Continuiamo a far volare ogni giorno fino a un quarto di milione di clienti sul nostro network e il semestre che comincia a maggio sarà il più trafficato dai periodi pre-pandemici, con oltre due milioni di clienti che voleranno con noi in tutta Europa. E noi non vediamo l'ora di accogliere ancora più clienti a bordo dei nostri aerei".

 

Oltre 200 rotte dagli aeroporti italiani

Le mete raggiungibili durante la prossima primavera grazie ai voli easyJet sono numerose e coinvolgono tutte e tre le basi della compagnia in Italia: Milano Malpensa, Napoli e Venezia.

Da Malpensa sono previsti collegamenti alla volta di Praga e Sharm el Sheikh, ma anche verso le spiagge sarde di Olbia, in Costa Smeralda.

I passeggeri campani potranno partire da Napoli per trascorrere la prossima Pasqua sotto il sole di Barcellona, Palma di Maiorca o di Malta.

Infine, dall’aeroporto di Venezia sono disponibili comodi voli in partenza per Olbia, Ibiza e Amsterdam.

Si tratta però solo di una piccola parte delle oltre 200 rotte domestiche e internazionali – in Europa, Nord Africa e Medio Oriente – che easyJet opera da 19 aeroporti italiani.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

Emirates: di nuovo operativo l’A380 sulla rotta Roma-Dubai

Emirates annuncia la reintroduzione dell'Airbus 380 sulla rotta operata con frequenza giornaliera da Roma. La compagnia di bandiera di Dubai sta impiegando gradualmente e i suoi iconici velivoli in...

Porto di Ravenna: presentato il Bilancio di Sostenibilità

Descrivere l’organizzazione dell’Autorità Portuale e la sua Governance, ponendo attenzione alla valutazione dell’impatto e del contributo dell’Autorità Portuale...

Mercato auto, Unrae: a giugno immatricolazioni ancora in calo (-15%)

Il calo delle immatricolazioni di auto in Italia non si ferma: nel mese di giugno il mercato ha registrato 127.209 nuove immatricolazioni, con una flessione del 15,0% rispetto a giugno 2021.Il primo...

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...