RFI, Ancona: accordo per il lungomare Nord e per la velocizzazione della Linea Adriatica

CONDIVIDI

venerdì 13 ottobre 2017

Realizzazione della scogliera di protezione della linea ferroviaria Bologna – Lecce, interramento di una nuova area e velocizzazione dei collegamenti ferroviari sulla Direttrice Adriatica e lungomare nord di Ancona. Questi i principali contenuti dell’accordo sottoscritto oggi ad Ancona da Maria Lucia Conti, Provveditore interregionale del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Gentile, amministratore delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana (RFI), Rodolfo Giampieri, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale, Luca Ceriscioli, Presidente Regione Marche, e Valeria Mancinelli, Sindaco di Ancona.

Presente alla firma, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. Gli interventi inseriti nell’Accordo di programma permetteranno di realizzare il Lungomare Nord, riqualificare il territorio e creare le condizioni per un migliore inserimento urbano delle zone portuali e della linea ferroviaria a Nord di Ancona. Inoltre, i cittadini potranno beneficiare di migliori standard di regolarità e puntualità del traffico ferroviario per i collegamenti regionali e a media e lunga percorrenza.

L’intesa suddivide l’intervento in tre fasi: nel primo semestre 2018 saranno avviate le progettazioni, per poi procedere all’aggiudicazione degli appalti e, infine, all’esecuzione dei lavori. La conclusione degli interventi è prevista entro il 2020.
Nel dettaglio, queste le tre fasi: realizzazione della scogliera di protezione della linea ferroviaria a cura di RFI; interramento della nuova area a cura dell’Autorità Portuale; velocizzazione della linea ferroviaria, ad opera di Rete Ferroviaria Italiana.

L’investimento economico complessivo è pari a circa 40 milioni di euro, finanziati per circa 10 milioni di euro dall’Autorità Portuale, per 2,8 da Regione Marche attraverso il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e per la restante parte dal Contratto di Programma tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e RFI.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie: Direttissima Roma-Firenze, attivato il sistema Ertms per una migliore gestione del traffico treni

Un evoluto sistema per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni è ora operativo fra Rovezzano e Arezzo Sud, sulla linea Direttissima Roma-Firenze. Il sistema ERTMS...

Ferrovie: Mit, Rfi e sindacati siglano un protocollo per la sicurezza dei lavoratori

Tutelare la sicurezza e i diritti dei lavoratori. Ecco l'obiettivo del protocollo d'intesa firmato oggi dalla Ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli con Rete Ferroviaria Italiana...

Trasporti: l'agenda della Commissione della Camera per la settimana dal 2 al 6 novembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della Commissione Trasporti della Camera per la settimana in corso.Convocazione della IX Commissione Convocazione della IX Commissione(TRASPORTI, POSTE E...

Sicilia: tre nuovi treni Pop per le linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa

Sulle linee Palermo-Messina e Messina-Siracusa entreranno presto in servizio tre nuovi treni Pop che Trenitalia ha consegnato alla regione siciliana. Salgono così a otto i convogli di...

Vasto incendio al porto di Ancona. Chiuse scuole e parchi

Incendio di vaste dimensioni nel Porto di Ancona. Le fiamme sono divampate poco dopo mezzanotte nella zona tra l'ex Fiera della Pesca e l'area Zipa, nel capannone che è stato della Tubima...

Trasporto pubblico, 7 mln euro per la filovia di Ancona e oltre 470 mln per quella di Genova

Via libera dalla Conferenza unificata al Decreto proposto dalla Ministra De Micheli che prevede l’erogazione di circa 7 milioni di euro da destinare al ripristino e ampliamento della filovia di...

Marche: elettrificazione e potenziamento per la linea Civitanova-Albacina

Al via i lavori di elettrificazione e potenziamento tecnologico della linea ferroviaria Civitanova-Albacina nelle Marche. Cantieri in opera dal 29 luglio al 30 agosto: gli interventi, a cura di Rete...

Regione Lazio e Ferrovie dello Stato insieme per un piano di interventi da 18 miliardi

Un Protocollo d’Intesa tra Regione Lazio e Ferrovie dello Stato per un piano da 18 miliardi di investimenti destinato a migliorare la mobilità regionale con riflessi positivi...