Alta Velocità Adriatico: Frattura e Nagni chiedono sosta in Molise

mercoledì 12 febbraio 2014 09:37:03

“Abbiamo appena terminato un colloquio telefonico – hanno annunciato il governatore Frattura e l’assessore Nagni-, con i vertici di Rfi: c’è la piena disponibilità al dialogo per affrontare insieme il problema della Termoli-Lesina in area molisana. Noi ci siamo, non alzeremo le barricate ma a condizione che il nostro territorio non sia sfruttato solo come passaggio. Dovrà esserci una sosta a beneficio dei nostri cittadini: sul punto non accetteremo deroghe”.
L’alta velocità ferroviaria adriatica a beneficio del Molise e dei cittadini molisani,non il contrario. Nessun passaggio senza la garanzia certa di una sosta nel territorio regionale. Su questo aspetto, fermi e perentori, il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, e l’assessore ai Trasporti, Pierpaolo Nagni, che nella sala giunta di Palazzo Vitale hanno presentato il progetto di potenziamento dei binari dalla Puglia al Friuli.
Di grandissimo rilievo, pertanto, l’impegno assunto da Rfi su richiesta della Regione Molise, un incontro a brevissimo, la garanzia offerta da Ferrovie, propedeutico all’individuazione della soluzione del principale ostacolo alla realizzazione dell’alta velocità ferroviaria di marca adriatica: la strozzatura del binario unico, cosiddetto “collo di bottiglia”, nella tratta Termoli-Lesina.
Questo a fronte di risorse europee disponibili, di una generale condivisione del Governo che con il ministro Lupi ha preso in considerazione le istanze avanzate insieme dalle quattro regioni oggi fuori dall’alta velocità (Puglia, Molise, Abruzzo e Friuli Venezia Giulia), anche in virtù della prospettiva comunitaria che inquadra il potenziamento ferroviario in questione come possibile asse strategico per l’Euroregione adriatico-jonica.
A dare al progetto i contorni della concretezza, anche la disponibilità, confermata degli amministratori locali, del Comune di Termoli per la realizzazione di un’unica stazione ferroviaria da condividere con il territorio del Comune di Campomarino.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Fs, linea Brennero-Verona ulteriore ridimensionamento dei servizi

martedì 31 marzo 2020 14:57:52
In vigore da domani 1 aprile fino alla fine dell’emergenza sanitaria per Covid-19 un ulteriore ridimensionamento dei servizi ferroviari sulla linea...

Ferrovie dello Stato, l'utile 2019 sale a 584mln. Battisti: "Anno migliore della storia del Gruppo"

martedì 31 marzo 2020 20:39:47
A fine 2019, l'utile di Ferrovie dello Stato raggiunge 584 milioni di euro, con un incremento pari a 25 milioni di euro (+4,5% sul 2018).Il Consiglio di...

Fercargo, il trasporto intermodale ferroviario è strategico per la crisi coronavirus

mercoledì 18 marzo 2020 14:36:06
Il trasporto intermodale ferroviario è un asset strategico nella crisi coronavirus per tutta l’Europa, spiega FerCargo. Rivolgendosi ai Ministri...

Coronavirus: ferrovie, si fermano i treni notturni

sabato 14 marzo 2020 17:38:50
Da questa sera i treni notturni non saranno più disponibili. Il provvedimento emerge dal decreto firmato ieri dalla ministra delle infrastrutture e dei...

Coronavirus, manutentori a RFI: stop agli interventi ordinari, soltanto opere urgenti

giovedì 12 marzo 2020 13:21:58
Le aziende di manutentori che operano per Rete Ferrovia Italiana, associate in Anceferr, chiedono uno stop agli interventi ordinari. “Abbiamo manifestato...