Michelin e General Motors presentano Uptis, lo pneumatico senz'aria a prova di forature

mercoledì 5 giugno 2019 13:43:50

Arriva lo pneumatico senza aria per vetture. Si chiama "Uptis" ed è stato presentato da Michelin e General Motors: il suo nome è una sigla che sta per Unique puncture-proof Tire system, ovvero sistema “a prova di foratura”. Il prodotto è frutto di un partenariato di ricerca fra i due gruppi ed entrerà in commercio nel 2024, dopo la fase di test in corso su modelli come la Chevrolet Bolt EV.
Ecco il video di presentazione. 
Entro la fine dell'anno lo pneumatico sarà messo alla prova su una flotta nel Michigan (Stati Uniti). L'annuncio è arrivato dal palco del Movin'on, l'evento annuale di Michelin sulla mobilità sostenibile in corso a Montreal (Canada) dal 4 al 6 giugno

Le "gomme airless", come vengono chiamate, rientrano in un processo di riconversione ecocompatibile della produzione del gruppo francese. "Vision" è una strategia della divisione ricerca e sviluppo orientata allo sviluppo di un prodotto senza aria, connesso, “stampabile a 3D” e pienamente sostenibile.

A fare da sfondo a questa innovativa proposta c'è il trasporto elettrico: il modello potrebbe prestarsi soprattutto alle “forme emergenti di mobilità” come vetture elettriche, a guida assistita o fruibili con i servizi di condivisione. Prodotti che devono offrire già per propria natura il massimo della capacità operativa con un impatto ambientale più contenuto rispetto agli standard precedenti.

I vantaggi derivano dalla maggiore resistenza rispetto agli inconvenienti delle gomme ad aria compressa, come danneggiamenti su strada (nella simulazione proiettata si vede una ruota “resistere” indenne a un chiodo sulla carreggiata) e livelli di pressione inadeguata. A quanto si apprende la gomma può essere ricostruita 5-6 volte, contro le 2-3 di media degli pneumatici in commercio ora.

In chiave ambientale, Michelin sostiene di poter garantire un impatto minore grazie alla longevità del prodotto. Secondo una stima diffusa dal gruppo, ogni anno vengono rottamati precocemente 200 milioni di pneumatici a causa di incidenti di routine. Uno spreco che aumenta l'impiego di materie prime e il problema dello smaltimento.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Pneumatici

Altri articoli della stessa categoria

Economia circolare, Airp: strategia importante nel settore dei trasporti

martedì 30 luglio 2019 10:55:32
L’economia circolare è una strategia importante per molti settori, tra cui quello dei trasporti. Lo sottolinea l’Osservatorio sulla...

Pneumatici: ecco come risparmiare con il ricostruito

lunedì 29 luglio 2019 11:33:36
I vincoli che gravano sulla nostra rete stradale, sulle risorse naturali, sul clima, uniti al traffico crescente, non solo inducono a far più...

Vacanze sicure con gomme in regola: controlli Polstrada, 1 su 10 ha pneumatici lisci

venerdì 12 luglio 2019 15:20:17
Prima regola per partire sicuri in vacanza è il controllo dei pneumatici: questo il consiglio del Servizio Polizia Stradale, Assogomma e...

Prometeon Tyre Group presenta il consorzio SuperTruck al servizio delle flotte italiane

mercoledì 10 luglio 2019 09:54:19
"Uno più uno fa tre”: è con questa consapevolezza che su spinta propulsiva di Prometeon Tyre Group, lo spin-off industrial di Pirell...

Solari (Prometeon Tyre Group): SuperTruck, la risposta diretta alle esigenze dell'autotrasporto italiano

mercoledì 10 luglio 2019 10:34:39
Creare nuove sinergie mettendo insieme il tessuto imprenditoriale e la visione globale di una multinazionale. Con questa prospettiva è stata lanciato...