Tirrenia: chiusa la gara, Cin unico partecipante

CONDIVIDI

giovedì 19 maggio 2011
L'offerta di Compagnia italiana di navigazione (Cin) è l'unica vincolante per l'acquisizione di Tirrenia. Alla scadenza del termine non è arrivata alcuna altra proposta di acquisto al commissario straordinario Giancarlo D'Andrea, che ha avviato la procedura di aggiudicazione. Per ora sono attesi i pareri del comitato di sorveglianza di Tirrenia e del ministero dello Sviluppo economico.
La gara, secondo la tabella di marcia, avrebbe dovuto chiudersi entro il mese di aprile, ma a fronte dell'unica offerta pervenuta e giudicata non congrua, D'Andrea aveva concesso i tempi supplementari.
In pista c'erano 11 potenziali acquirenti: Aponte, Grimaldi e Onorato, che poi hanno deciso di unire le forze con la costituzione di Cin; Mediterranea Holding, Tomasos, Corsica Sardinia Ferries. Molte sono poi state le defezioni. La gara si è infine risolta in una corsa a due: Cin e  Mediterranea Holding, che, però, ha presentato una lettera d'impegno. La base d'asta, secondo la valutazione economica degli asset della compagnia fatta da Banca Profilo, advisor del ministero dello Sviluppo Economico, prevedeva un esborso minimo di 380 milioni di euro.
Cin (costituita da Marinvest, Moby e famiglia Grimaldi) aveva presentato il mese scorso un'offerta da 380 milioni (di cui 200 milioni da pagare alla firma dell'accordo e i rimanenti 180 da versare in tre tranche da 60 milioni dopo aver incassato i contributi pubblici previsti per Tirrenia, 72 milioni l'anno per otto anni). Unica offerta rimasta, dunque, quella della cordata degli armatori napoletani Gianluigi Aponte (che controlla Grandi navi veloci e Snav), Vincenzo Onorato (Moby) e Manuel Grimaldi, nonostante lo slittamento di qualche giorno dei termini deciso dal commissario per la vendita di Tirrenia e nonostante la proposta di acquisto della Cin sia 'non allineata' alla valutazione di minimo 380 milioni fatta dall'advisor del ministero dello Sviluppo economico.
Tag: tirrenia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto marittimo: Tirrenia opererà il collegamento Civitavecchia-Olbia per due anni

L'isolamento del nord est della Sardegna, sopratutto nei mesi invernali, è stato scongiurato. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha decretato l'assegnazione...

8 marzo, Moby e Tirrenia festeggiano le donne con uno sconto del 100 per cento

Nuova promozione delle Compagnie del Gruppo Onorato Armatori per le viaggiatrici:  sconto del 100 per cento sulla tariffa (al netto di tasse, diritti e competenze) per il passaggio ponte per...

Tirrenia: Uiltrasporti chiede un confronto per salvaguardare i posti di lavoro

Avviare una serie di incontri per garantire la piena occupazione marittima, individuando i lavoratori che operano per Tirrenia sulle tratte che verranno messe a  gara. Lo chiedono...

Tirrenia: raggiunto l'accordo, ripartono i traghetti per le isole

Le navi Tirrenia Cin del Gruppo Onorato riprendono ad effettuare i collegamenti con la Sicilia, la Sardegna e le isole Tremiti. È stato infatto raggiunto l'accordo fra Cin e Tirrenia in...

Tirrenia: conference call tra Mit, Mise, azienda e commissari per sbloccare le navi

La vicendia Tirrenia è stata al centro di una conference call tra i commissari dell' azienda ora in amministrazione straordinaria, i vertici di Tirrenia Cin, la ministra delle infrastrutture e...

Gruppo Onorato: partnership tra Tirrenia e SiciLife per scoprire l'isola a 360°

Vivere la Sicilia da siciliani. Da oggi è possibile grazie alla partnership tra Tirrenia e SiciLife, compagnia digitale siciliana che propone ai suoi clienti percorsi ed esperienze...

Moby, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato) più green con azioni in difesa dell’ambiente

Moby, Tirrenia e Toremar sempre più dalla parte dell’ambiente con azioni concrete, in notevole anticipo rispetto alla futura entrata in vigore della normativa europea in materia, e alla...

Autunno in Barbagia: Moby e Tirrenia insieme per incentivare il turismo in Sardegna

Nell'epicentro della stagione di punta del turismo sardo, con l'immagine quotidiana di migliaia e migliaia di turisti che sbarcano ogni giorno dalle navi del gruppo Onorato Armatori, con destinazione...