Sardegna: riprende il servizio sulla tratta Santa Teresa di Gallura-Bonifacio

CONDIVIDI

venerdì 3 marzo 2017

Il traghetto Ichnusa ha ripreso il servizio di navigazione sulla tratta Santa Teresa di Gallura-Bonifacio. La nave, acquistata l’anno scorso dalla compagnia BluNavy, aveva terminato la stagione 2016 a fine ottobre: durante l’inverno è stata sottoposta a lavori ordinari di bacino, fra cui anche la manutenzione dei motori, e alla revisione di alcuni certificati.

“Siamo molto lieti di iniziare la nostra seconda stagione su questa tratta” ha dichiarato Luca Morace, amministratore delegato di BN SarNav Srl, “fornendo un servizio prezioso ad un territorio su cui ci stiamo radicando e al quale siamo molto legati. Continuiamo a collaborare con le istituzioni di Corsica e Sardegna e il dialogo con loro e tutti gli operatori è costante: Blu Navy vuole rafforzare la presenza su questo mercato”.

La nave Ichnusa è stata costruita proprio per operare sulla tratta Santa Teresa-Bonifacio, che a causa delle dimensioni dei porti richiede caratteristiche particolari: ha una lunghezza di 64 metri, una stazza lorda di 2182 tonnellate ed è in grado di ospitare 350 passeggeri e oltre 50 automobili.

Positivo il commento dell'assessore dei Trasporti della Regione Sardegna Massimo Deiana: “Siamo molto soddisfatti per il riavvio delle corse del traghetto Ichnusa che accresce qualità e quantità del servizio su questa importantissima rotta e garantisce l’impiego di molti lavoratori nonché ringraziamo la compagnia di navigazione che ha mantenuto fede all’impegno di ritornare in linea entro i primi di marzo”.

Nei giorni scorsi è stata definita la ripartizione delle competenze tra Sardegna e Corsica per la gestione delle tratte in continuità territoriale tra le due isole: “La Regione si occuperà di predisporre gli oneri di servizio pubblico sulla Santa Teresa di Gallura-Bonifacio - ha concluso l'assessore Deiana - affinché sia garantito da contratto un livello adeguato di operatività, ricordando che attualmente le due compagnie, BluNavy e Moby, operano in regime di libero mercato”.

Fino al 12 aprile la nave effettuerà le corse dal lunedì al venerdì, partendo da Santa Teresa alle 8.30 e alle 15.30; partendo invece da Bonifacio invece partirà alle 11.30 e alle 17.00. Dal 13 aprile si passerà poi all’orario estivo, in vigore fino al 30 settembre, con un aumento delle partenze che prevede invece la sosta notturna della nave a Bonifacio con partenza alle 7.00, alle 10.30, alle 15.30 e alle 18.30. Da SANTA TERESA alle 9.00, alle 12.00, alle 17.00 e alle 20.00.

Andrea Coen Tirelli

Tag: traghetti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Norme IMO e Fit for 55: allarme per le conseguenze sui traghetti italiani in due studi di Assarmatori

Nel 2025 il 73% delle navi ro-ro e traghetti italiani risulteranno non ottemperanti alle nuove norme IMO sulle emissioni e quindi potenzialmente non più in grado di navigare. Un vero e proprio...

Navi ro-ro da passeggeri: Ministri dei Trasporti Ue adottano posizione su rafforzamento dei requisiti di stabilità

I Ministri dei Trasporti dell’Unione Europea hanno adottato la posizione (orientamento generale) sulla proposta di introdurre requisiti di stabilità più rigorosi per le navi ro/ro...

Gruppo Grimaldi: in servizio una terza nave sulla rotta per Patrasso

Una nuova nave del Gruppo Grimaldi entra in servizio sulla tratta che collega l’Adriatico alla Grecia, Venezia-Bari-Patrasso. Da mercoledì 4 maggio, infatti, alle due unità...

Grimaldi introduce la nave Igoumenitsa sulla linea giornaliera tra Bari e la Grecia

Novità sulla linea ro-pax giornaliera operata dal Gruppo Grimaldi tra Brindisi e il porto greco di Igoumenitsa. Al posto della nave la nave Florencia, impiegata temporaneamente sulla line...

Evitato lo stop sulla tratta Civitavecchia-Cagliari: il Gruppo Grimaldi si aggiudica il collegamento

Sarà il Gruppo Grimaldi a operare sulla rotta Civitavecchia-Arbatax-Cagliari. Evitato quindi lo stop prefigurato ieri. (Ne avevamo parlato qui).La compagnia si è aggiudicata...

Grimaldi Lines punta sulla Sardegna: nuovo collegamento Savona-Porto Torres

Sarà attivo dal prossimo mese di aprile il nuovo collegamento marittimo Savona-Porto Torres, con cui il Gruppo Grimaldi potenzia ulteriormente la propria presenza in Sardegna. Il collegamento...

Grimaldi Lines: tariffe speciali per il Rally Italia Sardegna 2022

In occasione del Rally Italia Sardegna 2022, Grimaldi Lines propone tariffe speciali per tutti gli appassionati che assisteranno alla gara del Campionato del Mondo in programma ad Alghero dal 2 al 5...

Moby: sulla Olbia-Livorno il traghetto più grande del mondo

Varata presso il cantiere GSI di Guangzhou in Cina la motonave Moby Fantasy, prima delle due unità di nuova generazione che entreranno in servizio a partire dal 2023.Moby Fantasy è una...