Privatizzazione Tirrenia: Cin chiede una pausa

CONDIVIDI

martedì 21 giugno 2011

E' a rischio l'annunciata privatizzazione della società Tirrenia. L'unico gruppo arrivato alla fine della gara, la Compagnia italiana di navigazione (Cin), ha infatti chiesto uno stop nella procedura. Cin, guidata dagli armatori Aponte, Grimaldo e Onorato si sarebbe fatta scoraggiare dalla decisione della Regione Sardegna di non privatizzare la Saremar, ex controllata di Tirrenia, passata gratuitamente dallo Stato alla regione e sovvenzionata con fondi pubblici. La Regione ha deciso inoltre di utilizzare la società marittima per combattere il caro-traghetti su rotte analoghe a quelle percorse dalla società madre.
La data fissata (ufficiosamente) per la firma del contratto fra Cin e il commissario straordinario di Tirrenia, Giancarlo D'Andrea, era il 23 giugno. L'antitrust italiano dovrebbe dare l'ok alla vendita entro la fine del mese, ma a causa del fatto che il complesso delle società raccolte all'interno di Cin superano il valore di 5 miliardi, è subentrato l'antitrust europeo, che dovrà esprimersi in materia. La decisione sulla congruità dell'acquisizione di Tirrenia, potrebbe slittare alla fine di luglio.

Preoccupati i sindacati

“Siamo fortemente preoccupati per l’esito della procedura di privatizzazione - affermano in una nota Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti - questa ennesima incognita nel processo di privatizzazione è un altro capitolo di una gestione maldestra di tutta la procedura stessa da parte del Governo. Anche l’iniziativa di messa in linea di un servizio aggiuntivo di collegamento con la Sardegna rischia di complicare ulteriormente la conclusione della vicenda”. Secondo Filt, Fit e Uilt “il Governo deve intervenire in questa vicenda, facendo finalmente la propria parte e definendo tutte le condizioni per la conclusione positiva del processo di aggiudicazione e per la tutela degli interessi della collettività”. “Da parte nostra - sostengono infine le tre sigle - la trattativa sindacale prosegue con la disponibilità a trovare una soluzione ai problemi che ancora rimangono sulle tutele contrattuali ed economiche dei lavoratori e sulle garanzie occupazionali”. 

Tag: tirrenia, saremar

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto marittimo: Tirrenia opererà il collegamento Civitavecchia-Olbia per due anni

L'isolamento del nord est della Sardegna, sopratutto nei mesi invernali, è stato scongiurato. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha decretato l'assegnazione...

8 marzo, Moby e Tirrenia festeggiano le donne con uno sconto del 100 per cento

Nuova promozione delle Compagnie del Gruppo Onorato Armatori per le viaggiatrici:  sconto del 100 per cento sulla tariffa (al netto di tasse, diritti e competenze) per il passaggio ponte per...

Grimaldi: la flotta si arricchisce con Eco Barcellona

Il Gruppo Grimaldi inizia il 2021 con la consegna di una nuova nave: è la Eco Barcellona, destinata al trasporto merci rotabili nel mediterraneo e impiegata sulla linea regolare che collega i...

Tirrenia: Uiltrasporti chiede un confronto per salvaguardare i posti di lavoro

Avviare una serie di incontri per garantire la piena occupazione marittima, individuando i lavoratori che operano per Tirrenia sulle tratte che verranno messe a  gara. Lo chiedono...

Tirrenia: raggiunto l'accordo, ripartono i traghetti per le isole

Le navi Tirrenia Cin del Gruppo Onorato riprendono ad effettuare i collegamenti con la Sicilia, la Sardegna e le isole Tremiti. È stato infatto raggiunto l'accordo fra Cin e Tirrenia in...

Tirrenia: conference call tra Mit, Mise, azienda e commissari per sbloccare le navi

La vicendia Tirrenia è stata al centro di una conference call tra i commissari dell' azienda ora in amministrazione straordinaria, i vertici di Tirrenia Cin, la ministra delle infrastrutture e...

Gruppo Onorato: partnership tra Tirrenia e SiciLife per scoprire l'isola a 360°

Vivere la Sicilia da siciliani. Da oggi è possibile grazie alla partnership tra Tirrenia e SiciLife, compagnia digitale siciliana che propone ai suoi clienti percorsi ed esperienze...

Moby, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato) più green con azioni in difesa dell’ambiente

Moby, Tirrenia e Toremar sempre più dalla parte dell’ambiente con azioni concrete, in notevole anticipo rispetto alla futura entrata in vigore della normativa europea in materia, e alla...