Porto di Napoli: il Comitato discute di dragaggio e occupazione

CONDIVIDI

venerdì 23 gennaio 2015

Il Comitato portuale di Napoli si è riunito per discutere della questione dragaggio del porto e di altre priorità dello scalo.
Al centro della riunione le questioni attinenti alle prospettive occupazionali della circoscrizione portuale di Napoli, il proseguimento della procedura di aggiudicazione con le sedute pubbliche per le due gare bandite, il completamento della rete fognaria e i collegamenti ferroviari e stradali e la scadenza del mandato del segretario generale.
Il commissario Francesco Karrer, aprendo i lavori del Comitato, ha informato che a breve saranno aggiudicate le gare per il completamento della rete fognaria e per i collegamenti ferroviari e stradali nel porto.
E' stata avanzata un'ipotesi di intervento a sostegno dei lavoratori della Culp attraverso la destinazione sino al 15% delle tasse portuali (tasse di approdo) insieme a percorsi di formazione.
L'accelerazione del dragaggio dei fondali, a seguito dell'approvazione del progetto di massima avvenuta ad ottobre 2014 da parte del Ministero dell'Ambiente, è stata affrontata al termine della relazione del Segretario Generale sullo stato del lavoro e delle attività del porto di Napoli: i membri del Comitato Portuale hanno chiesto di fissare per i primi giorni di febbraio una seduta monotematica sul dragaggio.
Obiettivo della riunione è stato anche individuare, partendo dallo stato della progettazione e dalle integrazioni richieste dal Ministero, la tempistica per l'avvio dei lavori insieme alle difficoltà tecniche che rallentano le opere di escavo dei fondali.
"Tutti noi - ha osservato Maurizio Maddaloni- dobbiamo supportare l'Autorità Portuale e insieme trovare le modalità tecniche e politiche per superarle. Il dragaggio, infatti, è il presupposto di qualunque strategia di sviluppo dello scalo." "Tra pochi giorni- ha detto Pasquale Legora De Feo- arriverà in porto una nuova nave della Maersk. Il lavoro c'è e potrebbe anche aumentare ma se non adeguiamo i fondali entro l'estate ci troveremo in gravi difficoltà". 
In qualità di nuovo segretario generale (le funzioni dell'attuale si concluderanno il 31 gennaio) è stato proposto Emilio Squillante.

Tag: porto di napoli

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal Pnrr 380 milioni per i porti di Napoli e Salerno: il commento di De Rosa (Alis)

Gli investimenti sui porti campani previsti dal Pnrr sono molto positivi, ma la vera priorità del Paese è l’ammodernamento della rete infrastrutturale. È questo, in...

Naples shipping week: il porto volano di sviluppo e generatore di crescita economica

“I temi dello shipping non si esauriscono nel Porto di Napoli ma coinvolgono il territorio. Interagiscono con il tessuto della città metropolitana. Ecco perché possiamo...

Porto di Napoli: nasce un nuovo consorzio per il settore container

Venti imprese operanti nel settore del trasporto e della logistica portuale hanno costituito UNI.TRA.CO. (Unione Trasportatori Containers) il più grande consorzio d'Italia del settore...

Napoli: 20 milioni per il nuovo terminal passeggeri. Delrio, segnali positivi

Un nuovo terminal passeggeri del Molo Beverello, principale hub del porto di Napoli per l'approdo degli aliscafi e dei traghetti che servono il traffico passeggeri da e per le isole del Golf...

Porto di Napoli: inaugurato il cantiere per i dragaggi alla presenza di Delrio

"Sui waterfront italiani sono arrivati i progetti, quelli di Napoli sono molto belli ma non voglio fare annunci sul finanziamento visto che il ministero sta finendo di esaminarli ma è di alta...

Autorità di sistema portuale del Tirreno Centrale: Delrio, a Napoli ottimo piano di sviluppo

"Napoli apre la strada e anticipa le altre autorità portuali con un ottimo piano di sviluppo". Con queste parole Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, è...

Napoli: accordo tra Porto e RFI per assegnazione del servizio ferroviario

Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del mar Tirreno Centrale Pietro Spirito, e l’Amministratore Delegato di RFI, Maurizio Gentile hanno siglato oggi un accordo per...

Porti: dopo Spirito a Napoli arriva anche l'ok per Signorini a Genova

Dopo lo stop al Senato di due settimane fa, è arrivato il parere favorevole per la nomina di Pietro Spirito a presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale....