Porto di Civitavecchia: l’UE approva il progetto “YEP-MED”

CONDIVIDI

lunedì 27 aprile 2020

Il progetto "YEP-MED” (Youth Employment in Ports of MEDiterranean), in cui l'AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale è l'unico partner italiano presente, si aggiudica la “strategic call 2019” per un valore di quasi tre milioni di euro. Lo rende noto l’Autorità di Gestione del programma “ENI CBC MED” relativo allavcooperazione transfrontaliera nei paesi del Mediterraneo.

Per l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale si tratta del quarto contributo a fondo perdutoricevuto dall'Unione Europea negli ultimi tre anni.

È la prima volta   che l’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale - spiega il Presidente dell’AdSP, Francesco Maria di Majo – vince un bando in questa tipologia di programmi particolarmente complicati non solo come concorrenza di progetti - ne sono stati approvati e finanziati soltanto ventidue - ma anche per le difficoltà nel creare partnership solide e con il giusto know-how”.

“YEP-MED”

Protagonisti del progetto oltre alla AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale anche la Escola Europea – Intermodal Transport e le Autorità Portuali di Barcellona, Marsiglia, Valencia, Tunisi, Damietta e Aqaba. “YEP-MED”, nato anche in collaborazione con l'Associazione MEDPorts, di cui l’Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centro Settentrionale è uno dei soci fondatori, rientra tra i programmi promossi dagli strumenti finanziari europei relativi alle politiche di vicinato “ENI” (European Neighboroud Instrument).

Obiettivo del progetto è sviluppare, attraverso percorsi di formazione professionale altamente specialistici, le competenze nei settori della logistica e dell’intermodalità nei paesi partner del progetto al fine di agevolare losviluppo e la promozione di nuove Autostrade del Mare che colleghino le sponde Nord e Sud del Mediterraneo.

“Le attività previste dal progetto “YEP-MED” – conclude di Majo - vanno nella stessa direzione del lavoro svolto negli ultimi anni in collaborazione con la Escola Europea, che ringrazio pubblicamente per il suo costante e continuo impegno. Con questo nuovo contributo, che segna un ulteriore importante risultato a livello internazionale per l’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, sarà possibile, nei prossimi anni, proseguire nella direzione che abbiamo intrapreso di puntare sulla promozione dell’intermodalità e delle Autostrade del Mare, nella prospettiva di attivare nuovi collegamenti commerciali con i Paesi del Nord Africa”.

Tag: porto di civitavecchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti del Tirreno Centro Settentrionale: dati di traffico 2021 positivi ma il 2022 sarà un altro anno difficile

“Apriamo l’anno con un sano ottimismo, unito alla piena consapevolezza delle questioni che restano sul tappeto, a partire da quelle occupazionali per arrivare a quelle di bilancio, e del...

Civitavecchia: avaria in alto mare, la Guardia Costiera soccorre una nave cargo Tirrenia

Soccorso in alto mare per la Direzione Marittima di Civitavecchia. Dalla notte di martedì 11 gennaio, la Guardia costiera è impegnata in una complessa attività di...

Rif Line: nasce Kalypso, la nuova compagnia di navigazione che collega Italia, Cina e Bangladesh

  Si chiama Kalypso la nuova compagnia di navigazione di proprietà di Rif Line, gruppo di logistica internazionale guidato da Francesco Isola. Con una flotta di 3 navi, alle quali se...

Il porto di Civitavecchia e la dorsale ferroviaria adriatica nella rete europea Ten-T

Il porto di Civitavecchia e la dorsale ferroviaria adriatica tra Ancona e Foggia sono stati inseriti nella proposta legislativa per la rete TEN-T. Per il porto di Civitavecchia si propone...

Porti Civitavecchia e Gaeta: i sindacati chiedono un tavolo di crisi per il futuro occupazionale

Un tavolo di crisi sul sistema portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale. Lo chiedono Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti Lazio con una lettera inviata alle istituzioni in cui si definiscono...

Porto di Civitavecchia: nuovi vertici per la direzione marittima

Si è svolta in questi giorni, nella cornice del Terminal crocieristico di Civitavecchia, la cerimonia del passaggio di consegne del Comando della Direzione Marittima del Lazio, Comando...

Rif Line potenzia il servizio di linea con la Cina e inaugura un nuovo collegamento con il Bangladesh

Negli ultimi mesi la spesa per i trasporti dall’Asia è aumentata e le attuali tratte marine internazionali non tengono il passo con le nuove sfide e necessità del mercato. Di...

Italian Cruise Watch: circa 6 milioni di crocieristi previsti nel 2022

Nel 2022 il traffico crocieristico nel nostro Paese potrebbe toccare quota 5,98 milioni di passeggeri movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti), +118% sulle stime già positive di chiusura...