Porto di Civitavecchia: finanziamenti per l’ultimo miglio ferroviario. Soddisfazione del Presidente del Parlamento Europeo

CONDIVIDI

mercoledì 2 ottobre 2019

Assegnato un finanziamento all'Autorità di Sistema Portuale dei Porti di Roma di 4 milioni di euro per potenziare l’ultimo miglio ferroviario. Soddisfazione da parte del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.

"Ho appreso con soddisfazione l'esito della call CEF Transport 2019, che ha visto premiati tre progetti italiani", ha dichiarato il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.
A margine del comitato CEF tenutosi a Bruxelles venerdì mattina, la Commissione Europea ha ufficializzato l'elenco dei progetti finanziati dall'UE attraverso il bando trasporti della rete "comprehensive", che ha visto risultati importanti per Mercitalia in ambito ferroviario e per i porti di Carrara e Civitavecchia per quanto riguarda il settore marittimo.

"Il nuovo finanziamento ottenuto dal porto laziale, che permetterà allo scalo di adeguare gli standard delle sue infrastrutture ferroviarie portuali rispetto ai più moderni parametri europei, segue un precedente finanziamento UE per la progettazione preliminare di questi lavori, risalente al 2014”.

“Tra poco - conclude Sassoli - ci sarà la revisione delle reti Ten-T e potrebbe essere una grande occasione per il porto di Civitavecchia riprovare ad entrare nella rete "core" quale porto della Capitale. Il finanziamento appena ottenuto è la dimostrazione della serietà e della capacità di programmazione dell'Autorità Portuale di Civitavecchia”.

Tag: porto di civitavecchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Rif Line potenzia il servizio di linea con la Cina e inaugura un nuovo collegamento con il Bangladesh

Negli ultimi mesi la spesa per i trasporti dall’Asia è aumentata e le attuali tratte marine internazionali non tengono il passo con le nuove sfide e necessità del mercato. Di...

Italian Cruise Watch: circa 6 milioni di crocieristi previsti nel 2022

Nel 2022 il traffico crocieristico nel nostro Paese potrebbe toccare quota 5,98 milioni di passeggeri movimentati (imbarchi, sbarchi e transiti), +118% sulle stime già positive di chiusura...

Civitavecchia: siglato il protocollo d’intesa per la tutela della legalità e trasparenza nel trasporto merci

Tutelare legalità, sicurezza e incolumità della persona e delle imprese dell'autotrasporto. A questo punta il protocollo siglato presso l’Autorità di Sistema Portuale del...

Formati al Porto: prosegue il progetto formativo per le professioni logistico-portuali

Si è svolta per la seconda volta in videoconferenza la riunione annuale del Comitato Accademico del progetto “Formati al Porto”, convocata dal presidente, Andrea Campagna, e dal...

Porti Tirreno centro-settentrionale: trasmesso alla Regione il piano di sviluppo per aumentare la competitività

"Il coinvolgimento degli stakeholder privati e istituzionali e le opportunità offerte dalla Zona Logistica Semplificata contribuiranno ad aumentare la competitività del network". Lo ha...

Masucci (Fit-Cisl Lazio): indispensabile inserire il porto di Civitavecchia nella rete core europea

Inserire il porto di Civitavecchia tra gli hub ‘core’ della rete Ue. Il Segretario Generale della Fit-Cisl del Lazio, Marino Masucci auspica che gli incontri previsti in questi giorni a...

Con la Iberian Express di Rif Line Civitavecchia e Shanghai sono più vicine

È salpata la Iberian Express di Rif Line, il player di spedizioni attivo nei collegamenti tra il Belpaese e l’Oriente. Rif, con sede principale a Fiumicino, ha infatti recentemente...

Porto di Civitavecchia: Rif Line attiva il primo collegamento diretto Cina-Italia

Civitavecchia e Shanghai sempre più vicine: parte una nuova linea container che permette di “accorciare la distanza” tra Cina e Italia. Rif Line Group, con sede principale a...