Porto di Salerno: brusca frenata dei traffici nel primo semestre

CONDIVIDI

venerdì 16 settembre 2022

 

Nel primo semestre del 2022 i traffici marittimi nel porto di Salerno sono diminuiti del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Il risultato emerge dai dati diffusi dal Bollettino Statistico dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, che fornisce ulteriori dettagli sui singoli segmenti del trasporto marittimo: da gennaio a giugno di quest’anno lo scalo campano ha movimentato 183.705 container (espressi in teu) e 121.281 unità rotabili, con una flessione rispettivamente del 12,4% e del 10,6% rispetto ai 209.825 container e alle 135.686 unità rotabili movimentate nello stesso periodo dell’anno 2021.

“Una flessione significativa - commenta Domenico De Rosa, amministratore delegato del Gruppo SMET - che desta preoccupazione anche alla luce della drammatica crisi energetica che stiamo vivendo e della recessione economica in atto. Porteremo all’attenzione del prossimo Governo, in particolare del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, il ruolo strategico del porto di Salerno, che è scalo di riferimento per tutto il Mezzogiorno e prima industria della nostra provincia: è dunque di vitale importanza promuoverne la crescita, migliorando accessibilità e servizi”.

 

SMET continua a investire sul porto di Salerno 

Nonostante lo scenario attuale di recessione economica e flessione dei traffici, il Gruppo di logistica intermodale conferma gli investimenti previsti sul porto di Salerno. Partiranno infatti la prossima settimana nuovi servizi regolari strategici per il Sud Italia con destinazione Palma de Maiorca nelle Isole Baleari, che si affiancheranno ai collegamenti preesistenti con Sardegna, Sicilia e Spagna.

“I nuovi servizi – aggiunge l’AD De Rosa – verranno avviati come sempre in partnership con il Gruppo Grimaldi e saranno effettuati con le navi di classe GG5G, che sono le unità navali più ecosostenibili e con maggiore capacità di trasporto al mondo, potendo trasportare oltre 500 trailer per ogni viaggio effettuato”.

Tag: porto di salerno

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Salerno: inaugurato il Posto di Controllo Frontaliero

Inaugurato nell'area gestita da Salerno Container Terminal il "Posto di Controllo Frontaliero", nell'ambito dell'evento "Salerno Porto Sicuro" organizzato dal ministero della Salute - Veterinari...

Salerno Container Terminal: Intesa Sanpaolo e SACE finanziano il piano di investimenti al 2030

“Daremo ora corso ad un nuovo set-up industriale del nostro terminal, sia per accrescerne le capacità, che per rendere ancora più efficiente e performante il ciclo integrato delle...

Porto di Salerno: continua a luglio la contrazione del traffico merci

Dopo la brusca frenata che ha caratterizzato il primo semestre dell’anno, i traffici marittimi nel porto di Salerno continuano a registrare numeri negativi. I dati dell’ultimo Bollettino...

Potenziamento strutturale e implementazione dei traffici: gli interventi strategici previsti nei porti di Napoli e Salerno

Potenziare le caratteristiche strutturali dei porti come anello di congiunzione tra il trasporto marittimo e il trasporto terrestre delle merci sfruttando la posizione strategica nel Mediterraneo...

Dal porto di Salerno operativo nuovo collegamento merci con gli Stati Uniti

E' salpata dal porto di Salerno la nave full container Velika Express che collegherà Italia e Stati Uniti in dodici giorni. Scali diretti previsti a New York, Norfolk e Savannah. Tre i servizi...

Porto di Salerno: Kalypso attiva un nuovo collegamento Italia-Bangladesh

Aumentano le tratte di collegamento con l’oriente di Kalypso, la nuova compagnia di navigazione di proprietà di Rif Line, gruppo di logistica internazionale. Dopo Ravenna, la compagnia...

Salerno Container Terminal: in crescita i volumi movimentati nel 2021

Salerno Container Terminal (Gruppo Gallozzi) conclude il 2021 con 316.176 teu movimentati, in crescita del 2,06% rispetto al 2020 (309.777 teu). Nonostante uno scenario complessivo ancora soggetto a...

Porto di Salerno nuova porta per l'Oriente con l'apertura della base Rif Line

“La scelta di operare anche da Salerno fa parte di un più ampio progetto che stiamo concretamente sviluppando e portando avanti con impegno: quello di fornire maggiori servizi ai clienti...