Porto di Genova: sciopero dei lavoratori, bloccati i varchi portuali e traffico in difficoltà

CONDIVIDI

venerdì 5 marzo 2021

Stamattina alle 5.45 è cominciato il presidio dei varchi portuali genovesi a causa dello sciopero dei lavoratori del porto di Genova indetto da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil trasporti, dopo una lettera dei terminalisti.
In lungomare Canepa i tir sono rimasti fermi ai varchi portuali, con i conseguenti problemi al traffico nella zone del ponente e di Sampierdarena.

Solo a metà giornata i lavoratori hanno tolto il blocco: prima di concludere il presidio sono  scesi nuovamente in lungomare Canepa a bloccare il traffico, a singhiozzo per tutta la mattinata. Tolto anche il presidio sotto la sede di Confindustria.

Lo Sciopero del porto di Genova proseguirà comunque fino a mezzanotte.

Le ragioni dello stop dei lavoratori

Al centro della contesa, la lettera che i terminalisti avevano inviato al presidente del porto Signorini, annunciando la messa in mora dell'Authority e chiedendo indietro gli 8 milioni versati a beneficio della Culmv, Compagnia unica fra i lavoratori delle merci varie, negli ultimi anni.

Tag: porto di genova, tir

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sulla strada muoiono 2 camionisti ogni 3 giorni: Conftrasporto chiede il rispetto della norma di responsabilità condivisa

Nel 2021 sulle strade italiane sono morti due camionisti ogni 3 giorni: +44% rispetto al 2020 (dati Aci). Il dato ha spinto il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè a chiedere...

Mercato autocarri in forte crescita a ottobre 2022: +23,7%

Il mercato veicoli industriali e autobus registra dati positivi a ottobre. L'Anfia registra significativi incrementi a doppia cifra per autocarri e veicoli trainati, mentre gli autobus riportano un...

Porto di Genova: operazioni più efficienti grazie al sistema di monitoraggio con i droni

Accessibilità a terra e a mare, informazioni tecnico-nautiche, congestionamenti, incidenti: tutto questo sarà monitorato in tempo reale, in modo poco costoso e rapido, grazie all'uso...

Limitazioni Brennero: Conftrasporto chiede un incontro urgente

Conftrasporto richiama nuovamente l'attenzione sulla situazione limitazioni per l'autotrasporto lungo la direttrice del Brennero. Secondo l'associazione si profila un rischio ingorgo ...

Limitazioni Brennero: Anita, Fai e Fedit depositano ricorso contro la Commissione europea

Il 70% dell’export italiano passa attraverso le Alpi e la maggior parte di esso transita per il Valico del Brennero, posto lungo il Corridoio Scan-Med che è uno degli assi portanti della...

Porti della Liguria Occidentale: approvato il bilancio preventivo 2023

Entrate per un valore di 175,4 milioni di euro e interventi di spesa pari a 303,6 milioni con un avanzo di gestione di -128,2 milioni di euro che ha ulteriormente contribuito alla riduzione degli...

Porti della Liguria Occidentale: 2,5 miliardi di investimenti in tre anni per infrastrutture, sicurezza, digitalizzazione

“Arrivati alla quinta edizione di Un mare di Svizzera risulta evidente l’interesse per l’Italia, per Genova, per il Nord Ovest, per la Svizzera e più in generale per il...

Porto di Genova: aggiudicata la gara per la Nuova Diga Foranea

Il consorzio con capogruppo Webuild SpA si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e la costruzione della Nuova Diga Foranea del Porto di Genova. Un traguardo al termine di un...