Porti di Roma e del Lazio: costituita la Comunità Energetica Rinnovabile Portuale

CONDIVIDI

giovedì 28 luglio 2022

Nell’ultima seduta del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, tra gli atti approvati, è stato dato il via libera al piano d'azione per la realizzazione della Comunità Energetica Rinnovabile Portuale (CERP).

Si apre dunque la prima fase del procedimento che fino al 30 novembre prossimo consentirà a tutti gli operatori portuali e ai comuni di riferimento dei 3 porti laziali – Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino – di condividere il piano, avviando un confronto e formulando proposte e osservazioni, per poi arrivare entro dicembre all'accordo di programma con il MITE, costituendo e avviando la CERP entro il 15 febbraio 2023.

Il funzionamento stesso della Comunità Energetica Rinnovabile Portuale sarà particolarmente innovativo – spiega l’AdSP – essendo basato ogni rapporto tra consumatori, produttori, mercato libero e comunità energetica sulla blockchain, ossia un registro digitale condiviso e immutabile (come quello all'origine delle criptovalute) che consentirà la gestione in tempo reale di tutte le transazioni di produzione, vendita e scambio di energia nell'ambito della CERP, generando un risparmio medio stimato di circa il 25% sul costo della bolletta e con tutto il surplus risparmiato che sarà reinvestito sulle energie rinnovabili, consentendo così di cogliere pienamente gli obiettivi fondamentali della transizione ecologica.

"La nostra AdSP è tra le primissime in Italia a lanciare una Comunità Energetica Rinnovabile Portuale, dopo che già con il Documento Energetico Ambientale di Sistema Portuale avevamo anticipato quanto poi è stato previsto dalla normativa nazionale – ha sottolineato il presidente Pino Musolino –. A giugno abbiamo pubblicato la gara sul Cold Ironing, in perfetto allineamento sulla tempistica prevista dal Ministero: grazie al lavoro del segretario generale Paolo Risso e di tutta la struttura dell'ente, stiamo così dando piena attuazione alla transizione ecologica ed energetica dei sistemi portuali di nostra competenza, secondo quanto previsto non solo dal PNRR ma anche dal Green Deal europeo".

Tag: porto di civitavecchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti senza barriere: parte da Civitavecchia il progetto dedicato all'accessibilità

Porti senza Barriere è il nuovo portale dedicato all’accessibilità per le persone più fragili, quali anziani, persone con difficoltà motoria temporanea e portatori...

Porti di Roma e del Lazio: crescita a doppia cifra per il traffico merci nei primi sei mesi 2022

“I numeri di questi primi sei mesi del 2022 sono il risultato del lavoro che, passo dopo passo e con grande entusiasmo, stiamo portando avanti. Il trend positivo dei porti del network, iniziato...

Digitalizzazione e transizione verde: per due giorni i porti del Mediterraneo riuniti a Civitavecchia

“Abbiamo ospitato i rappresentanti di 24 porti mediterranei, equamente distribuiti tra lato europeo e nord africano. Grandi scambi, ottime osservazioni e spunti interessanti abbiamo parlato del...

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...

Porto di Civitavecchia: incontri e riconoscimenti ai Connecting Europe Days di Lione

“La nostra presenza qui riveste quest'anno una duplice valenza, sia per l'obiettivo raggiunto con il BC Link, dimostrando la nostra capacità non solo nella progettazione e nel...

Grimaldi Lines punta su Civitavecchia: via al nuovo collegamento per Valencia

"Un altro risultato molto importante messo a segno sul fronte delle autostrade del mare, i cui indicatori nell'ultimo anno sono tutti positivi. Con questa linea, ad alto valore aggiunto, iniziamo da...

Porto di Civitavecchia primo in Italia a consentire lo scarico del bitume ship to truck

Arrivata al porto di Civitavecchia la prima nave che scaricherà bitume direttamente sui camion, senza passare da depositi dedicati. Si tratta della Iver Ambassador, proveniente dalla Turchi...

Al porto di Civitavecchia la nave portacontainer più lunga mai ormeggiata

Continua il processo di sviluppo e ampliamento dei traffici nel porto di Civitavecchia, che punta a crescere ulteriormente tra i più importanti scali del Mediterraneo, oltre che per le...