Porti della Liguria Occidentale: volumi merci tornati ai livelli pre pandemia nella prima metà del 2022

CONDIVIDI

venerdì 26 agosto 2022

Da gennaio a luglio i porti della Liguria Occidentale hanno movimentato 40.003.838 tonnellate, di merci, tornando su livelli precedenti alla pandemia e registrando una crescita del 7,8% rispetto ai primi 7 mesi del 2021.

Il mese di luglio si è chiuso con 5.776.486 tonnellate movimentate, pari a una crescita complessiva dell’1% rispetto allo stesso mese del 2021.

Tra le varie categorie di merce, a guidare i risultati di luglio sono in particolare le performance dei traffici containerizzati (+8,3%) e della merce convenzionale (+2,1%). Inoltre, sebbene per volumi complessivi più modesti, nel mese di luglio 2022 hanno registrato un buon risultato le rinfuse liquide non petrolifere (rinfuse liquide alimentari e prodotti chimici), chiudendo il mese con un incremento del 35,4% rispetto al 2021.

Il buon andamento è dovuto prevalentemente alla maggior movimentazione di container pieni gateway in import (+27%); il dato trova conferma anche nell’andamento dei primi sette mesi del 2022 che hanno registrato un forte incremento (+24,6%) rispetto allo stesso periodo del 2021.

Tra le altre tipologie merceologiche in crescita si segnalano le rinfuse liquide alimentari e i prodotti chimici che chiudono il mese con un +35,4%.

Segnali positivi anche per il traffico passeggeri

Luglio si è dimostrato particolarmente positivo anche per il traffico passeggeri dei porti di Genova, Savona e Vado Ligure che hanno movimentato quasi 786 mila passeggeri (+60,5% rispetto allo stesso mese del 2021 e +13% rispetto al 2019) con quasi 591 mila passeggeri imbarcati su traghetti (+39,6% rispetto al 2021 e +16% rispetto al 2019) e quasi 195 mila su navi da crociera (+194,1% rispetto a luglio 2021 e +4,9% rispetto al 2019).

Per quanto riguarda i dati progressivi dei primi 7 mesi, le rilevazioni dei passeggeri dei traghetti si attestano a 1.243.850 unità (+60,2%), mentre quelle dei crocieristi hanno raggiunto quasi 596 mila unità, registrando un significativo +321,5% rispetto allo stesso periodo del 2021 ma ancora in ritardo rispetto al milione di unità movimentato nel 2019.

 

Tag: porto di genova, porto di savona, trasporto marittimo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

La Puglia protagonista delle Autostrade del mare grazie a Gruppo Grimaldi

Avviare un confronto finalizzato a individuare punti di forza, criticità, potenzialità e strategie per favorire e accrescere l’attrattività e la competitività dei...

Traffico in crescita nei terminal italiani: pubblicata l’analisi economico-finanziaria di Fedespedi

Analizzare le performance economico-finanziarie realizzate lo scorso anno dalle società di gestione di 13 importanti terminal italiani, per restiuire la fotografia di un comparto che gioca un...

Porto di Genova: operazioni più efficienti grazie al sistema di monitoraggio con i droni

Accessibilità a terra e a mare, informazioni tecnico-nautiche, congestionamenti, incidenti: tutto questo sarà monitorato in tempo reale, in modo poco costoso e rapido, grazie all'uso...

Navi green: prorogato il termine per la presentazione delle richieste di contributo

La decarbonizzazione e l’abbattimento delle emissioni sono ormai imprescindibili per tutte le modalità di trasporto nel percorso verso il raggiungimento degli stringenti obiettivi...

Porto di Ortona: 34mln di euro per ristrutturare e potenziare lo scalo

In arrivo 34 milioni di euro a favore dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale per il potenziamento del Porto di Ortona (Chieti). La somma di 4 milioni è stata...

Assiterminal: verso la digitalizzazione di aziende terminalistiche e portuali con il progetto Port digital&Innovation

L'associazione Assiterminal, in collaborazione con C.I.S.C.O, ha presentato il progetto “Port digital&Innovation”. La maturità digitale delle aziende terminalistiche e imprese...

Trasporto marittimo: aggiudicati dalla Regione Sicilia i collegamenti con le isole minori

Aggiudicati dalla Regione Sicilia per i prossimi cinque anni i collegamenti in aliscafo con le isole minori in regime di servizio pubblico con compensazione finanziaria, che saranno operati a partire...

Zeno d’Agostino nuovo presidente dell’Organismo europeo dei porti

Zeno d'Agostino è il nuovo presidente della European Sea Ports Organisation (Espo). Eletto all'unanimità dai rappresentanti dei 23 Paesi membri dell'Associazione nel corso...