Al porto di Gioia Tauro la nave ecofriendly del Gruppo Grimaldi

CONDIVIDI

lunedì 4 aprile 2022

Una tecnologia di ultima generazione e attenzione alla sostenibilità ambientale sono le caratteristiche che contraddistinguono la nave Eco Malta del Gruppo Grimaldi, che venerdì 1° aprile, proveniente dalla Corea del Sud, ha fatto scalo per circa 14 ore presso le banchine ro-ro dello scalo portuale di Gioia Tauro per consegnare merce destinata al mercato europeo.

Tra gli ultimi acquisti del Gruppo Grimaldi, la nave è catalogata nella classe Grimaldi Green 5th Generation (GG5G). Sesta di dodici unità altamente tecnologiche, commissionate al cantiere cinese Jinling di Nanjing, tra le più grandi unità ro-ro al mondo per il trasporto marittimo di corto raggio, e soprattutto tra le più ecofriendly presenti sul mercato mondiale.

Lunga 238 metri e larga 34, la Eco Malta ha una stazza lorda di 67.311 tonnellate e una velocità di crociera di 20,8 nodi. La capacità di carico dei suoi sette ponti, di cui due mobili, è doppia rispetto a quella della precedente classe di navi ro-ro impiegate dal Gruppo Grimaldi per il trasporto di merci di corto raggio: la nave può infatti trasportare 7.800 metri lineari di merci rotabili, pari a circa 500 trailer e 180 automobili.

 

Eco Malta: tecnologia e rispetto dell’ambiente

La nave è stata costruita nel pieno rispetto delle normative di ecosostenibilità, al fine di coniugare efficacemente le migliori performance con il minimo l’impatto sull’ambiente.

L’aumento di capacità non incide, infatti, sui consumi di carburante. Grazie all’adozione di soluzioni tecnologiche innovative, che ottimizzano i consumi e le prestazioni della nave, a parità di velocità, la Eco Malta consuma la stessa quantità di carburante rispetto alle navi ro-ro della precedente generazione, ed è dunque in grado di dimezzare le emissioni di CO2 per unità trasportata.

Grazie ai dispositivi di cui è equipaggiata, la Eco Malta è capace di azzerare le sue emissioni utilizzando l’energia elettrica immagazzinata da mega batterie al litio dalla potenza totale di 5 MWh, ricaricate durante la navigazione grazie agli shaft generator e a 350 m2 di pannelli solari.

La nave è inoltre dotata di motori di ultima generazione controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l’abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato.

 

 

Tag: porto di gioia tauro, grimaldi lines

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Gruppo Grimaldi: arriva nella flotta la nave Eco Mediterranea

“Operare navi moderne ed ecologiche significa accelerare la transizione ecologica in un settore chiave per l’economia globale come quello del trasporto di merci. La Eco Mediterranea...

Grimaldi Lines punta su Civitavecchia: via al nuovo collegamento per Valencia

"Un altro risultato molto importante messo a segno sul fronte delle autostrade del mare, i cui indicatori nell'ultimo anno sono tutti positivi. Con questa linea, ad alto valore aggiunto, iniziamo da...

Grimaldi: al via nuovo collegamento marittimo Porto Torres-Savona

Parte il nuovo collegamento marittimo Porto Torres – Savona, operato dal Gruppo Grimaldi, per il trasporto di merci rotabili e passeggeri. Oggi l'inaugurazione della linea a bordo della nave...

Gruppo Grimaldi: in servizio una terza nave sulla rotta per Patrasso

Una nuova nave del Gruppo Grimaldi entra in servizio sulla tratta che collega l’Adriatico alla Grecia, Venezia-Bari-Patrasso. Da mercoledì 4 maggio, infatti, alle due unità...

Grimaldi introduce la nave Igoumenitsa sulla linea giornaliera tra Bari e la Grecia

Novità sulla linea ro-pax giornaliera operata dal Gruppo Grimaldi tra Brindisi e il porto greco di Igoumenitsa. Al posto della nave la nave Florencia, impiegata temporaneamente sulla line...

Porto di Gioia Tauro: intesa con l'Agenzia delle Dogane per il completamento della digitalizzazione

Completamentare la digitalizzazione delle procedure del sistema portuale e logistico di Gioia Tauro nell'ambito del PON (Piano Operativo Nazionale) con particolare riguardo all'efficientamento...

Grimaldi amplia i collegamenti con la Sardegna: da maggio via alla rotta Savona-Porto Torres

Via dal prossimo 16 maggio al nuovo collegamento ro-pax Savona-Porto Torres operato con il traghetto Zeus Palace dal Gruppo Grimaldi, pronto a intensificare dunque i collegamenti tra la Sardegna e il...

Evitato lo stop sulla tratta Civitavecchia-Cagliari: il Gruppo Grimaldi si aggiudica il collegamento

Sarà il Gruppo Grimaldi a operare sulla rotta Civitavecchia-Arbatax-Cagliari. Evitato quindi lo stop prefigurato ieri. (Ne avevamo parlato qui).La compagnia si è aggiudicata...