Un nuovo protocollo tra l'ART e l'Arma dei Carabinieri per i diritti dei passeggeri

CONDIVIDI

martedì 8 giugno 2021

Un protocollo per una maggior tutela dei diritti dei passeggeri: è quello sottoscritto oggi tra l’ART, l’Autorità di regolazione dei trasporti, e l’Arma dei Carabinieri.

La collaborazione riguarderà in particolare lo svolgimento di controlli congiunti presso i soggetti sottoposti a regolazione in materia di trasporti; lo scambio di informazioni in ordine ad atti e comportamenti dei vettori e degli enti di gestione delle infrastrutture e dei servizi di trasporto lesivi dei diritti di utenti e passeggeri; l’organizzazione di iniziative didattiche, formative e divulgative per favorire la condivisione di esperienze e lo scambio di best practice.

Il protocollo stabilisce anche una collaborazione operativa, in base alla quale l’Autorità, "allorquando ritenga necessario eseguire controlli congiuntamente all’Arma, potrà richiedere il supporto dei Comandi provinciali Carabinieri".

Protocollo ART-Arma dei Carabinieri: il commento di Nicola Zaccheo, presidente dell'Autorità

"La collaborazione istituzionale con l’Arma dei Carabinieri, quotidianamente impegnata nel garantire sicurezza ai cittadini ci consentirà di esercitare più efficacemente la nostra attività a tutela dei diritti dei passeggeri e della mobilità del Paese, nonché di rafforzare le funzioni ispettive sul territorio. Le iniziative volte alla condivisione di competenze e best practice, avviate grazie a questa collaborazione costituiranno un importante e proficuo confronto per entrambe le amministrazioni".

Tag: passeggeri

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sicilia-Malta: Virtu Ferries potenzia i collegamenti con un secondo catamarano

Cresce il numero di viaggi per i collegamento marittimo della tratta Sicilia-Malta. Previste giornate con tre partenze e tre arrivi in un solo giorno. Ciò permetterà alle numerose...

Porti del Lazio: traffici di nuovo positivi, a Civitavecchia inversione di tendenza significativa

Segnali di ripartenza dal comparto portuale del Lazio. Dopo un lungo periodo negativo, finalmente i traffici del network e, in particolare, del porto di Civitavecchia, ricominciano a far segnare un...

La Valle d'Aosta potenzia il trasporto pubblico per la riapertura delle scuole

In previsione della ripresa delle lezioni in presenza per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, previso per giovedì 7 gennaio 2020, la Valle d'aosta ha potenziato...

Gruppo Grimaldi: intensificati i collegamenti con la Sardegna

Il Gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti tra l’Italia Continentale e la Sardegna. Il servizio sarà caratterizzato anche da una novità: a partire dal prossimo lunedì 12...

L'Emilia Romagna investe 1mln per la sicurezza sui bus: dispositivi di separazione, gel igienizzante e sanificazione

Viaggiare in sicurezza sui bus dell'Emilia-Romagna, garantendo le misure di tutela per conducenti e passeggeri. Con questo obiettivo, la Regione ha stanziato un milione di euro alle Agenzie locali...

Milano: Atm, situazione regolare con la ripresa delle scuole

A Milano, nella prima giornata di rientro a scuola la situazione sulla rete Atm è stata regolare sia in metropolitana sia in superficie. Si è registrato un aumento dei passeggeri...

Milano, Fase 3: Atm intensifica la sanificazione. Disponibile app per monitorare le affluenze alle stazioni

Atm Milano mette in atto nuove regole di viaggio in vista della ripresa delle attività scolastiche, in applicazione delle nuove norme contenute nel Dpcm del 7 settembre in materia di trasporto...

Veneto: 50 milioni di euro per le aziende del trasporto pubblico locale

Oltre 50 milioni di euro per le aziende venete del trasporto pubblico locale. La Giunta regionale ha approvato due riparti di finanziamento: uno di oltre 42 milioni di euro, stanziati nel Decreto...