Sicurezza stradale in musica: il cantautore Gero Riggio vince il contest Anas e sale sul palco del Primo maggio

CONDIVIDI

venerdì 29 aprile 2022

La campagna di Anas 'Guida e Basta', che ha l’obiettivo di promuovere tra i giovani il tema della sicurezza stradale, quest'anno salirà anche sul palco del concerto del Primo maggio.

L'amata manifestazione quest’anno tornerà, dopo le restrizioni del Covid-19, come nel 2019 nella consueta cornice dello storico palco di Piazza San Giovanni in Laterano a Roma. Tra gli artisti, presente anche il cantautore siciliano Gero Riggio, vincitore della quarta edizione del contest musicale 'Sicurezza stradale in musica' promosso da Anas (Gruppo FS Italiane) e Radio Italia, con il brano 'Luci Rosse Luci Blu'.

Il brano è in corso di promozione sui canali social di Anas e Radio Italia e sarà distribuito su piattaforme digitali BMG. Anas curerà la realizzazione del videoclip, che verrà trasmesso su uno dei canali televisivi di Radio Italia.
 
La campagna Anas mette al centro il tema della sicurezza stradale per sensibilizzare sui rischi che si corrono mettendosi alla guida in stato di ebbrezza, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e a causa delle distrazioni legate all’uso di smartphone o al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (un italiano su tre come rilevato dalla Ricerca Osservatorio Stili di Guida Utenti, commissionata da Anas e condotta dallo Studio Righetti e Monte Ingegneri e Architetti Associati con il contributo dell’Unità di Ricerca in Psicologia del Traffico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore).

Tag: anas, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

UNASCA-Voi Technology: un progetto per facilitare la convivenza fra automobilisti e conducenti di monopattini

Lo sviluppo della mobilità dolce e in sharing è probabilmente il fattore che ha contrassegnato maggiormente la mobilità delle città a seguito della pandemia, in...

Ansfisa: al via le nuove linee guida per la gestione della sicurezza di strade e autostrade

Attuare controlli e manutenzione più uniformi su strade e autostrade uniformando i processi. È questo l’obiettivo delle nuove Linee guida emanate dall’Ansfisa come...

Aree sosta camion: nuove regole dall'Europa

In Europa mancano 100.000 stalli per il parcheggio notturno dei veicoli pesanti. Il dato è emerso da uno studio della Commissione Ue. Le cause? Non ci sono aree di parcheggio dedicate al...

Autotrasporto: controlli intensificati tra Italia e Slovenia con l'operazione Side by Side

Italia e Slovenia hanno condiviso i risultati dell'operazione "Side by side" che ha messo in campo controlli mirati sui mezzi pesanti adibiti al trasporto di merci e di persone come autobus e...

Via libera dal Cipess al Piano Nazionale Sicurezza Stradale: obiettivo, ridurre del 50% vittime e feriti gravi degli incidenti

Ridurre del 50% entro il 2030 le vittime e i feriti gravi degli incidenti rispetto al 2019. Questo l’obiettivo del Piano Nazionale per la Sicurezza Stradale (PNSS) 2030 che ha ricevuto il via...

Incidente su A4: furgone si scontra con un mezzo pesante, due morti e due feriti

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina sull'autostrada A4 Torino-Milano all'altezza di Vicolungo, in provincia di Novara. Il bilancio è di due morti e due feriti....

Trasporti: l'agenda delle commissioni di Camera e Senato per la settimana dal 4 all'8 aprile 2022

Pubblichiamo l'agenda degli appuntamenti delle Commissioni Trasporti e Lavori pubblici di Camera e Senato per la settimana in corso. Gli appuntamenti della Camera Convocazione della IX...

Incidenti stradali: Ue, i decessi nel 2021 restano al di sotto del periodo pre-pandemia

Lo scorso anno, in Ue, circa 19.800 persone sono decedute in incidenti stradali: un aumento di 1.000 decessi (+5%) rispetto al 2020, ma ancora quasi il 13% in meno dei decessi rispetto al periodo...