Turchia: nuovi provvedimenti per la Green economy

CONDIVIDI

mercoledì 6 ottobre 2021

Si è tenuta lo scorso 4 ottobre in Turchia, nella capitale Ankara, una riunione del Consiglio di coordinamento per il miglioramento dell'ambiente degli investimenti (YOIKK). “La Turchia mira ad aumentare la quota di economia verde per ridurre l'impatto dei cambiamenti climatici. Stiamo adottando misure rispettose dell'ambiente per ridurre al minimo gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici" ha affermato il vicepresidente Fuat Oktay durante l’evento. Le osservazioni del Vice Presidente arrivano in anticipo rispetto alla conferenza delle Nazioni Unite COP26 sui cambiamenti climatici in programma dal 31 ottobre al 12 novembre a Glasgow, in Scozia.

La forte posizione della produzione e della logistica

Oktay ha sottolineato anche il ruolo della pandemia, che ha portato come conseguenza l’interruzione delle catene di approvvigionamento globali, e come la Turchia sia riuscita a ridurre al minimo le conseguenze potenzialmente catastrofiche, grazie alla sua posizione vantaggiosa nella produzione e nella logistica.
"Ci stiamo muovendo verso una green economy e stiamo entrando nell'era dello sviluppo verde. I nostri passi mirano ad aumentare gli investimenti esteri a lungo termine "- ha dichiarato Oktay. "Nonostante il clima negativo nell'economia globale, abbiamo chiuso il 2020 in crescita. Il nostro tasso di crescita economica dell'1,8% si è classificato al secondo posto tra i paesi del G20 lo scorso anno. Abbiamo continuato questa accelerazione nel primo trimestre con una crescita del 7,2% e nel secondo trimestre con il 21,7%"- conclude Oktay.

La crescita nel settore delle energie rinnovabili

La Turchia si è classificata al quinto posto in Europa lo scorso anno in termini di crescita della capacità di energia rinnovabile e si prevede che aggiungerà 22,2 gigawatt (GW) entro il 2025 per raggiungere 66,8 GW, secondo il rapporto Renewables 2020 dell'Agenzia internazionale per l'energia (IEA). Il paese si è anche classificato tra i primi cinque paesi in Europa in termini di impianti di produzione su larga scala per apparecchiature eoliche.

 

Fonte: Hurryet Daily news, Agenzia Anadolou

Tag: Turchia, energie rinnovabili, sostenibilità, logistica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Italia-Turchia, scambi in crescita: intervista esclusiva con l’ambasciatore Ömer Gücük

Con uno scenario economico dinamico, settori storici forti e ben avviati come il manifatturiero affiancati da realtà più innovative legate al mondo dell’automotive e alla...

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, camionisti esentati

In arrivo Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, ma probabilmente i camionisti non saranno sottoposti alla misura. Mentre tornano a salire i contagi di covid-19, le autorità...

FlixMobility espande il network di autobus intercity negli Usa e acquisisce Greyhound

FlixMobility acquisisce Greyhound Lines, principale operatore di trasporto in autobus a lunga percorrenza degli Stati Uniti. "Sempre più persone, in Nord America, sono alla ricerca di...

Turchia: premiati i campioni dell’esportazione, industria automobilistica in cima alla classifica

Si è svolta lo scorso 18 settembre la cerimonia di premiazione degli Export Champions dell'Assemblea degli esportatori turchi (TIM), durante la quale il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha...

Ecco cosa offre Amazon Relay ai trasportatori in cerca di opportunità

Una cosa è certa: negli ultimi anni Amazon è cresciuta e oggi, a maggior ragione dopo aver gestito in modo impegnativo l’emergenza sanitaria, è pronta ad effettuare...

Da Eima a Pollutec a Ecomondo: Emiliana Serbatoi riprende l'attività fieristica

Da Bologna a Lione passando per Genova e Rimini. Dopo il periodo più difficile dell’emergenza sanitaria da Coronavirus, Emiliana Serbatoi si fa letteralmente in quattro e riprende...

Turchia: pubblicato il programma economico di medio termine 2022-2024

È stato pubblicato nella gazzetta ufficiale lo scorso 5 settembre il nuovo Programma di Medio Termine (MTP) della Turchia relativo al periodo 2022-2024. Il programma è stato sviluppato...