Pedaggi: si amplia la zona esenzione in Liguria, in alcuni caselli riduzione del 50%

CONDIVIDI

lunedì 22 febbraio 2021

A partire da oggi, lunedì 22 febbraio, sarà ulteriormente ampliata l’area di esenzione o agevolazione dei pedaggi delle tratte liguri interessate dalla seconda fase del piano di manutenzione autostradale concordato con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

I caselli interessati dall'esenzione

In particolare, l’esenzione totale del pedaggio sarà applicata a chi viaggia tra i caselli di Arenzano, Masone, Genova Pra', Genova Pegli, Genova Aeroporto, Genova Ovest, Genova Est, Genova Bolzaneto, mentre tra i caselli di Genova Est, Genova Nervi, Recco e Rapallo il pedaggio sarà ridotto di circa il 50%.

La gratuità totale e la riduzione del 50% sarà riconosciuta anche per i transiti dei veicoli, in uscita e in entrata ai suddetti caselli, con origine/destinazione i caselli della A26 da Ovada, della A10 da Albisola, della A7 da Vignole Borbera, della A12 da Sestri Levante.

Obiettivo alleviare i disagi causati dai lavori in corso

La nuova configurazione delle esenzioni e delle agevolazioni – finalizzata per alleviare i disagi comportati dal piano di manutenzioni - è stata determinata sulla base dell’analisi dei flussi di traffico degli scorsi giorni, integrando le tratte dove si sono registrati tempi di percorrenza maggiori. Si è tenuto inoltre conto delle osservazioni pervenute nel corso del confronto con le categorie dell’autotrasporto regionale organizzato dalla Regione Liguria, a cui ASPI ha preso parte insieme al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dkv operativa in Marocco: i pedaggi si pagano tramite l'OBU con la corsia di pedaggio drive-through

DKV, il fornitore europeo di servizi di mobilità B2B, annuncia che ora è possibile pagare il pedaggio in Marocco senza l’utilizzo di contanti, attraverso l’OBU prepagata TAG...

Pedaggi: al via la fase pilota in Italia per Dkv Box Europe

Dkv Euro Service dà il via in Italia alla fase pilota per la sua soluzione di pedaggio a livello europeo, il dispositivo Dkv Box Europe.Gli operatori autostradali italiani hanno...

Roma: proseguono i lavori di riqualificazione del Ponte della Magliana, previste chiusure e deviazioni

  A Roma parte la seconda fase dei lavori di manutenzione straordinaria del Ponte della Magliana a partire da lunedì 11 gennaio. Gli interventi prevedono inizialmente...

Pedaggi autostrade: nel 2021 nessun incremento sul 98% della rete

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha comunicato che, dal 1° gennaio 2021, non ci saranno incrementi tariffari  sul 98% della rete autostradale in concessione. La norma...

Pedaggio trafori Monte Bianco e Frejus: nuove tariffe dal 1 gennaio 2020

Nuove tariffe per l’utilizzo dei Trafori del Monte Bianco e del Frejus.Dal 1° gennaio 2021 scatterà, infatti, l’aumento del pedaggio pari allo 0,63% per tutti i veicoli che...

Liguria, allarme di Trasportounito: la neve blocca i camion, efficienza autotrasporto a rischio

Sulla rete ligure sono chiuse le autostrade A6, A26, A7: per agevolare le operazioni dei mezzi antineve Polstrada ha disposto il divieto temporaneo alla circolazione sulla A26 Genova-Gravellona Toc...

Liguria, Piemonte e Lombardia: allarme neve, su A7 e A26 deviazioni mezzi pesanti

Proseguono le intense nevicate nel Nord-Ovest del Paese. Autostrade per l'Italia comunica che sono operativi oltre 500 mezzi spargisale e spazzaneve e i 700 addetti alla viabilità, previsti...

Porti: Paolo Emilio Signorini confermato presidente AdSP Mar Ligure Occidentale

Paolo Emilio Signorini è stato confermato  alla guida dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale. Lo ha annunciato con un Tweet  il presidente della Regione...