Infrastrutture Sardegna: 72 milioni per le strade e 163 per i collegamenti marittimi

CONDIVIDI

mercoledì 4 gennaio 2023

In arrivo per la Sardegna importanti novità legate all’implementazione e alla realizzazione di opere infrastrutturali e sostegno alla mobilità. Stanziati quasi 72 milioni per le strade che si sommano a oltre 163 a favore delle compagnie navali per i collegamenti marittimi.

Oggi è in programma un incontro tra i tecnici del Mit, Enac e Regione Sardegna per trovare soluzioni che possano garantire i collegamenti tra l'aeroporto di Alghero e gli scali della Penisola.

Flotte: 88 piani ammessi ai contributi pubblici

È stata pubblicata lo scorso 29 dicembre la graduatoria che il Mit guidato da Matteo Salvini ha stilato per sostenere i progetti di ammodernamento di flotte e per nuove costruzioni navali, cosiddetti “Green”, ossia in grado di assicurare migliori performance ambientali e un significativo abbattimento delle emissioni inquinanti, anche nei porti.

Sono 88 i piani ammessi ai contributi pubblici, per un importo complessivo pari a 163 milioni 395 mila euro.

Tra le società armatoriali ci sono Grandi Navi Veloci, che effettua i collegamenti tra Porto Torres e Genova, alla quale spetteranno circa 33 milioni di euro per interventi di retrofit. 22,5 milioni di euro sono invece destinati alla costruzione di una nuova nave, Toremar First, della società Toremar, per incrementare la sua flotta.

Oltre 8,5 milioni, infine, per progetti di refit programmati o eseguiti da Moby e Compagnia Italiana di Navigazione, che effettuano storicamente i collegamenti per Olbia con Livorno e Civitavecchia, oltre Cagliari. E circa 250 mila euro per interventi sul traghetto Mega Express Three, della società Forship, società controllante di Corsica Ferries, che effettua i collegamenti estivi da Piombino e Savona per Golfo Aranci.

Interventi per adeguamento e riqualificazione delle strade gestite da Anas

Le risorse erogate sono parte dello stanziamento per complessivi 500 milioni di euro previsto dal Piano complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Alla Sardegna sono poi destinati anche circa 71 milioni e 800 mila euro, quale anticipazione sul contratto di programma Anas, per interventi di adeguamento e riqualificazione delle strade gestite da Anas, tra cui l’ammodernamento della statale Carlo Felice che collega Cagliari a Sassari, nonché la SS 126 sud Occidentale sarda.

Tag: infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Roma, la stazione Trastevere diventa un hub multimodale: al via i lavori di riqualificazione

Procedono i progetti di riqualificazione del territorio della Capitale con l'obiettivo di realizzare una città sempre più connessa. L'Assessore alla Mobilità di Roma...

Viabilità più fluida in caso di cantieri con la soluzione tecnologica Road Zipper System

In via sperimentale sulla rete ligure di Autostrade per l’Italia è stato attivato il Road Zipper System, un sistema progettato per minimizzare l’impatto dei lavori sulla...

L'Ue lancia U-space: nuove norme per uno spazio aereo dedicato ai droni

Si chiama U-space il nuovo spazio aereo dedicato ai droni istituito dall'Ue. L'iniziativa consentirà agli operatori di fornire una gamma più ampia di servizi, creando le...

MIT: 300mln per avviare i cantieri della Cisterna-Valmontone

In campo 300 milioni di euro per l’apertura dei cantieri per il collegamento viario Cisterna-Valmontone. E' stato firmato, infatti, il protocollo d'intesa che permetterà la...

Sciopero benzinai: distributori aperti nelle aree di servizio dell'A35 Brebemi-Aleatica

Inizia stasera lo sciopero dei distributori di carburante proclamato dalle sigle sindacali Faib, Fegica e Figisc/Anisa.Gli operatori chiedono di "correggere il decreto Trasparenza abrogando il...

MIT, un commissario per la Roma-Latina. Obiettivo: semplificare e velocizzare gli interventi

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini ha individuato, d'intesa con la regione Lazio, il commissario straordinario per l'autostrada Roma-Latina:...

FerMerci incontra il presidente della Commissione Trasporti: scenari incerti, trasporto ferroviario a rischio

I rappresentanti dell’Associazione FerMerci hanno incontrato il presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, Salvatore Deidda, per discutere della situazione attuale...