Infrastrutture, Marche: accordo con Anas per ammodernare tratto della statale 433

CONDIVIDI

lunedì 22 giugno 2020

Firmata la convenzione tra la Regione Marche e Anas (Struttura territoriale Marche) per ammodernare un tratto fermano della Strada Statale 433 “Val d’’Aso”, tra Montefalcone Appennino e Santa Vittoria in Matenano.

L’intervento, a carico dell’Anas, è stato finanziato con 5 milioni di euro provenienti dagli SMS solidali e raccolti con le donazioni del sisma dell’Italia centrale.

“Un altro passo in avanti per concretizzare gli investimenti programmati destinati al rilancio delle zone terremotate– commenta la vicepresidente Anna Casini, assessore regionale alle Infrastrutture – Rafforziamo le infrastrutture a sostegno delle comunità dell’entroterra che necessitano di collegamenti adeguati ad accompagnare il proprio sviluppo”.

I lavori previsti

L’intervento verrà realizzato tramite due lotti: il primo con i 5 milioni messi a disposizione dalle erogazioni solidali al 45500, il secondo nell’ambito dei piani programmatici Anas.

Verrà adeguata la viabilità tra la frazione San Biagio Vignola (Montefalcone Appennino) e Ponte Maglio di Santa Vittoria in Matenano. In particolare, in prossimità del km 35+800, sarà migliorata l’intersezione con la strada Comunale “S. Biagio – Vignola”.

La Regione Marche, con la convenzione, ha chiesto di destinare parte dei fondi raccolti all’adeguamento del tratto fermano, migliorando il tracciato e la piattaforma stradale, prevedendo anche opere di contenimento e di raccolta delle acque meteoriche.

Tag: anas

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal PNRR 450 milioni di euro per ponti, viadotti e tunnel di strade e autostrade

450 milioni di euro per il monitoraggio dinamico e il controllo da remoto di ponti, viadotti e tunnel delle strade statali e delle autostrade. Obiettivo: aumentare la sicurezza. Il ministro delle...

Anas, nominati i nuovi vertici: Edoardo Valente presidente, Aldo Isi ad

L’assemblea degli azionisti ha nominato i membri del nuovo Consiglio di Amministrazione di Anas (Gruppo Fs Italiane), composto da Edoardo Valente (presidente), Aldo Isi, Antonella...

Anas: 650 milioni di euro per interventi di manutenzione programmata per la sicurezza

Installazione di barriere più performanti, sistemazione dei versanti rocciosi e risanamento di ponti viadotti e gallerie. Queste le criticità su cui andranno a intervenire i 54 lotti di...

Smart road, sicurezza, sostenibilità: Anas ad Asphaltica nel segno di innovazione digitale e materiali eco-compatibili

Potenziamento degli standard di sicurezza della rete tramite attività specifiche e periodiche di manutenzione e investimenti in ricerca e sviluppo, non solo nell’ambito delle nuove...

Convenzione Anas-Comune di Roma: dal 29 novembre via a lavori urgenti di manutenzione stradale e messa in sicurezza

Sottoscritta oggi la Convenzione tra Roma Capitale e Anas (Gruppo FS Italiane) per l’esecuzione di interventi urgenti di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria di alcune tra le...

Indagine Anas sugli stili di guida: un italiano su tre non mette la cintura di sicurezza

Un italiano su tre non indossa la cintura di sicurezza quando è alla guida. 
Un comportamento pericoloso che continua a reiterarsi, come confermato dalla Ricerca Osservatorio Stili di Guida...

A14: sospesi i cantieri tra Pedaso e Pescara Sud per il ponte di Ognissanti

  Per agevolare gli spostamenti in vista dei maggiori flussi attesi per il ponte di Ognissanti, saranno rimosse tutte le cantierizzazioni che sulla A14 Bologna-Taranto, che rientrano nel piano...

Anas: dall’Italia alla Svezia Smart Road a confronto

Una delegazione composta dalla principessa Victoria di Svezia, il principe Daniel, il ministro del Commercio Estero Svedese, Anna Hallberg, e l’ambasciatore di Svezia in Italia, Jan...